silvio schembri de le iene in primo piano

Al Sud le strutture ospedaliere non sono dello stesso livello di quelle del Nord Italia“, inizia così l’appello che ha voluto lanciare a The Social Post il noto volto de Le Iene, Silvio Schembri.

È attiva sul sito GoFundMe la raccolta fondi che la iena, insieme ad altri amici protagonisti del mondo dello spettacolo e non solo, ha voluto lanciare in sostegno degli ospedali della provincia di Agrigento. Una campagna preventiva in vista di quell’emergenza Coronavirus che potrebbe toccare da vicino il Sud Italia come è accaduto nelle regioni del Nord, e che nessuno si augura.

La raccolta fondi Sostegno ospedali della provincia di Agrigento

Sono già oltre 25mila gli euro raccolti dalla campagna attiva su GoFundMe in favore di Fondazione Agireinsieme, Sostegno ospedali della provincia di Agrigento. A raccontarla a The Social Post uno dei volti de Le Iene Silvio Schembri che insieme a Piero Barone de Il Volo, a Lello Analfino dei Tinturia, a Sergio Friscia e Daniele Magro entrambi conduttori, Gianfranco Iannuzzo e allo chef stellato Cuttaia ha deciso di muoversi prima che sia l’emergenza ad arrivare. Un vero e proprio appello a donare sì da permettere agli ospedali in provincia di Agrigento, in Sicilia, di trovarsi nelle migliori delle situazioni possibili e ben equipaggiate – i soldi verranno usati per comprare ventilatori, mascherine, disinfettati e quanto di più utile in corsia – qualora si presenti la necessità di fronteggiare l’epidemia da Covid-19 come è già successo al Nord.

Guarda il video:

Approfondisci

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus, parla il Comitato Scientifico: “Chiudendo le scuole abbiamo salvato l’Italia”

Coronavirus: quando il vaccino non è l’unica (o migliore) strada possibile