bimba di spalle che guarda la tv

Dramma a Bergamo, una città a lutto per gli innumerevoli decessi da Coronavirus, si conta oggi un tragedia nel dramma. Una bimba di tre anni ha perso la vita, morta soffocata da una pila.

Soffocata da una pila

Il dramma si è consumato a Carobbio degli Angeli, provincia di Bergamo. Secondo quanto riferisce Ansa, la bimba è morta soffocata da una pila per orologi, forse una sveglia, che aveva ingoiato.

La piccola si trovava in casa con la sua famiglia, che pare risieda alla periferia della cittadina in un contesto di disagio sociale, che ha cercato di disotruirne invano le vie respiratorie.

Visti i tentativi disperati, hanno immediatamente trasportato la bambina presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Deceduta in ospedale

Una volta giunta presso il nosocomio, i medici hanno tentato il possibile per salvarla ma ogni tentativo si è rivelato vano. La piccola è deceduta, il suo funerale si terrà lunedì pomeriggio; sul suo corpicino è stata disposta l’autopsia.