maldive

L’agenzia turistica li aveva rassicurati. Per questo Raul e Olivia De Freitas erano partiti lo stesso per la loro luna di miele da sogno alle Maldive, in piena emergenza Coronavirus. Da lì, però, non sono più riusciti a tornare a casa a causa delle severe restrizioni imposte dalle nazioni.

Olivia e Raul bloccati in un resort da 700 € al giorno

Nonostante i divieti, la coppia era riuscita a sposarsi lo stesso. Entrambi originari di Città del Capo, in Sudafrica, lei maestra e lui macellaio, ora sono bloccati in luna di miele.

Dopo la vacanza, non sono più riusciti a ripartire, costretti a rimanere nel resort di lusso che avevano prenotato da 700 euro al giorno a persona. Seppur intrappolati in un posto da sogno, con spiaggia bianca e acque cristalline, la permanenza di Raul e Olivia è decisamente oltre il budget che avevano previsto. I due sudafricani, infatti, sono rimasti dal 29 marzo gli unici ospiti del resort e il soggiorno forzato è proseguito tutto di tasca propria.

L’agenzia aveva rassicurato Raul e Olivia

La durata stabilita della vacanza doveva essere di circa una settimana.

L’agenzia a cui i novelli sposini si erano affidati li aveva rassicurati sul fatto che sarebbe andato tutto secondo i piani. Ma, a pochi giorni dall’arrivo degli sposi alle Maldive, il 25 marzo le autorità hanno chiuso l’aeroporto. Alcuni dei turisti presenti sul territorio sono riusciti, in fretta e furia, ad accaparrarsi gli ultimi volti rimasti aperti per tornare a casa. Raul e Olivia si sono confrontati con il consolato e con l’ambasciata più vicina, che gli hanno detto di dover noleggiare un aereo privato per tornare a casa.

Ma sarebbero serviti 100.000 dollari. La coppia avrebbe dovuto dividere le spese con altri 40 sudafricani presenti in quel momento alle Maldive, ma la metà di loro era irraggiungibile e non se ne fa niente. Niente da fare per i due, costretti a rimanere in luna di miele fino a data da destinarsi. Il New York Times ha fatto sapere, però, che a partire da ieri Raul e Olivia sono stati trasferiti in un altro resort a 5 stelle, con tutti gli altri sudafricani bloccati alle Maldive, e il governo concorrerà alle spese di soggiorno.

Approfondisci:

Coronavirus, scontro tra Conte e Fontana sulla zona rossa

Coronavirus, la situazione: oltre 132mila i casi in Italia