Luigi Di Maio, Angela Merkel e Matteo Salvini

Signora Merkel, stia ferma! Questo il “ragguaglio” lanciato alla cancelliera da Von Christoph B. Schiltz nell’editoriale pubblicato questa mattina sul Die Welt. Una riflessione sulla solidarietà europea, soprattutto a livello economico, doverosa in questo momento in cui l’intera UE si trova a combattere il Coronavirus su tutti i suoi territori, nessuno escluso. Ma la riflessione valica i confini e assume i toni dell’avvertimento: “Ma nessun limite? E senza alcun controllo – si legge sul Die WeltIn Italia, la mafia sta solo aspettando una nuova pioggia di soldi da Bruxelles“.

Toni e parole che si faticano ad interpretare e che hanno immediatamente provocato la reazione della politica italiana, unanime nel condannare una riflessione che è arduo leggere per tale e che, soprattutto in un momento delicato e fragile come questo, ferisce.

La rabbia di Di Maio: “Vergognosa e inaccettabile

Un’affermazione vergognosa e inaccettabile“, sono state le prime parole con le quali Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, ha voluto commentare l’editoriale pubblicato sul Die Welt, uno dei più importanti quotidiani tedeschi di stampo conservatore. E sempre Di Maio ha poi continuato, interpellato in merito a Uno Mattina: “Spero che il governo tedesco ne prenda le distanze.

L’Italia piange oggi le vittime del Coronavirus, ma ha pianto e piange le vittime della mafia. Non è per fare polemica ma non accetto che in questo momento si facciano considerazioni del genere“.

il tweet di Matteo Salvini
Il tweet di Matteo Salvini. Fonte: Twitter

Salvini: “Vergognatevi e sciacquatevi la bocca

Immediata anche la risposta del leader della Lega, Matteo Salvini che così ha scritto su Twitter, commentando l’editoriale sul quotidiano tedesco: “Dichiarazioni Die Welt SCHIFOSE.

Si sciacquassero la bozza. Aspettiamo le scuse“. E ancora, sempre Salvini: “‘Gli italiani devono essere controllati’ dalla Commissione Europea… ‘La mafia aspetta soltanto una nuova pioggia di soldi da Bruxelles…’. Così oggi il giornale tedesco Die Welt. Vergognatevi. Vergognatevi e sciacquatevi la bocca quando parlate di Italia“.

tweet Matteo Salvini
Il tweet di Matteo Salvini. Fonte: Twitter