Donatella Rettore sorridente, primo piano

La celebre cantante Donatella Rettore è da poco reduce da un delicato intervento a causa di un tumore al seno. Dopo aver raccontato le sue paure in una situazione già delicata a causa dell’emergenza Coronavirus, l’artista rivela un altro particolare a molti sconosciuto.

Infatti nel 2009 ha contratto anche la Sars e racconta di come il recente ricovero le abbia fatto tornare in mente quel terribile periodo.

La rivelazione della Rettore: “Una sera cominciai a tremare

L’intervento per il tumore al seno ha riportato alla memoria dell’artista un altro difficile momento della sua vita privata.

Alla rivista Oggi, come riportato da diverse fonti, avrebbe confessato infatti di quando ha contratto la Sars.

Coronavirus? Sto attentissima perché nel 2009 mi sono beccata la Sars“, rivela la Rettore. “L’epidemia era quasi finita, era settembre, e una sera cominciai a tremare. Avevo 40 di febbre e chiamai il medico che capì subito”. Quindi la visita medica: “Arrivò a casa tutto bardato – camice, mascherina e visiera – e mi fece il test. Era positivo”.

La cantante confessa ancora oggi di non sapere come aver contratto la malattia infettiva al tempo: “Nel mio paese c’erano stati solo quattro casi, è un mistero come l’ho presa.

Sono molto ligia alle regole e sono grata alla mia regione che ci ha spedito a casa una mascherina a testa. La disinfetto e me la tengo cara” dichiara al settimanale.

Un periodo molto travagliato per l’artista

L’emergenza Coronavirus non è quindi la sola preoccupazione per la celebre cantante in questo momento. Riguardo all’intervento per il tumore al seno, che ha dovuto subire 2 volte, dichiara: Abbiamo beccato il sassolino proprio all’inizio”.

Le condizione di salute della Rettore sono però tenute sotto controllo, infatti deve periodicamente fare degli esami di controllo. L’artista, oggi 64enne, che sta passando la quarantena nella sua casa di Castelfranco Veneto insieme al marito Claudio Rego, si dice però ottimista per il futuro: infatti spera presto di tornare a calcare il palco e sta completando il suo ultimo album. “Non mi abbatto” conclude la Rettore fieramente, nelle dichiarazioni riportate dall’intervista ad Oggi.