paola perego in primo piano

È un periodo di transizione per Paola Perego. La conduttrice, infatti, si sta preparando per l’uscita del suo libro Dietro le Quinte delle mie paure, in programma per il 12 maggio. Un viaggio introspettivo in cui la Perego si mette a nudo, raccontando a tutti la convivenza con gli attacchi di panico, il “mostro” che da più di 25 anni la perseguita e che è riuscita a sconfiggere.

La battaglia di Paola Perego contro il “Mostro”

Dal 12 maggio le librerie d’Italia accoglieranno la nuova fatica letteraria di Paola Perego: Dietro le Quinte delle mie paure.

Un titolo emblematico, che spiega in poche parole gli anni di sofferenza e di turbamenti emotivi vissuti dalla conduttrice al fianco di un “mostro” che non le ha dato tregua: gli attacchi di panico. La battaglia contro questo incubo si è conclusa con una bella vittoria per la conduttrice, che ha voluto raccontarla al suo pubblico. Nel suo nuovo libro, infatti, Paola Perego si mette a nudo in un racconto fatto di alti e bassi, piccole vittorie e nuove ricadute, ma con la stessa determinazione che da sempre la contraddistingue.

Con un post su Instagram la conduttrice ha pubblicato la copertina di Dietro le Quinte delle mia paure, condividendo un pensiero con i suoi follower.

Oggi il Mostro non c’è più

Ciao amici, il 12 maggio uscirà il mio libro: ‘Dietro le Quinte delle mie paure'”. Così esordisce il messaggio di Paola Perego, introducendo uno scorrere di pensieri e confessioni che ha voluto condividere con i suoi seguaci: “Vi confesso che sono parecchio emozionata, perché è un progetto che mi sta molto a cuore, nel quale ho dedicato tutta me stessa, mettendomi a nudo per la prima volta in vita mia.

Questo libro non è una autobiografia, ma è un racconto sincero di tutti gli alti e bassi, di tutte le sconfitte e le vittorie che ho affrontato nella mia lunga, estenuante battaglia contro gli attacchi di panico. “Il mostro” come lo chiamo io, mi ha perseguitata per più di 25 anni, mi ha spaventata, angosciata, mi ha fatto vergognare di essere me stessa. Oggi però il Mostro non c’è più, e sono felice di potervi finalmente, senza più filtri né paure, raccontare chi sono ma soprattutto chi sono stata“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ciao amici, il 12 maggio uscirà il mio libro: “Dietro le Quinte delle mie paure”. Vi confesso che sono parecchio emozionata, perché è un progetto che mi sta molto a cuore, nel quale ho dedicato tutta me stessa, mettendomi a nudo per la prima volta in vita mia. Questo libro non è una autobiografia, ma è un racconto sincero di tutti gli alti e bassi, di tutte le sconfitte e le vittorie che ho affrontato nella mia lunga, estenuante battaglia contro gli attacchi di panico. “Il mostro” come lo chiamo io, mi ha perseguitata per più di 25 anni, mi ha spaventata, angosciata, mi ha fatto vergognare di essere me stessa. Oggi però il Mostro non c’è più, e sono felice di potervi finalmente,senza più filtri ne paure, raccontare chi sono ma soprattutto chi sono stata. #DietroleQuintedelleMiePaure #paolaperego #edizionipiemme #novità #libri

Un post condiviso da Paola Perego (@paolaperego17) in data: