Giuseppe Conte in primo piano in conferenza stampa

In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, il Presidente del Consiglio Conte ha dato qualche anticipazione in merito all’estate che ci accingiamo ad affrontare.

Si potrà uscire? Si potrà andare in vacanza? Come sarà l’estate italiana del 2020? Tante le domande che affliggono gli italiani e alle quali Conte ha cercato di rispondere.

Conte apre alle vacanze estive

L’Italia sta per affrontare i mesi più difficili dal dopoguerra e saranno tante le prove dure che gli italiani dovranno affrontare, complice anche un crollo nel PIL, ma l’ipotesi di andare in vacanza non sono da escludere, anzi.

Conte su questo è stato abbastanza chiaro: “Quest’estate non staremo al balcone e la bellezza dell’Italia non rimarrà in quarantena” ha detto, per poi aggiungere: “Potremo andare al mare, in montagna godere delle nostre città. E sarebbe bello che gli italiani trascorressero le ferie in Italia”.

Ci saranno le dovute precauzioni da prendere: “Lo faremo in modo diverso, con regole e cautele. Attendiamo l’evoluzione del quadro epidemiologico per fornire indicazioni precise su date e programmazione”.

Il rapporto Governo-Regioni

Sulla situazione tesa con le Regioni, Conte ha dato una risposta diplomatica spiegando che, una volta ottenute le linee guida sull’andamento della curva epidemiologica, sarà possibile stabilire un piano d’azione e “Permetterci anche differenziazioni geografiche”.

Conte però avverte “Questo non significa procedere in ordine sparso e affidati a iniziative avventante. I risultati raggiunti sono anche il frutto del dialogo quotidiano avuto con i rappresentati degli enti locali, grazie anche al lavoro del ministro Boccia”.

Importante mantenere le distanze

Cooperazione ed evitare comportamenti pericolosi, come quelli tenuti da alcuni cittadini milanesi sui Navigli, definiti “Gravissimi” dal Premier.

Bisogna tassativamente rispettare le norme per evitare di vanificare gli sforzi fatti “E tornare a un lockdown, anche se circoscritto, con danni ancora più gravi per la nostra economia. Ma ho fiducia che continuerà a prelevare il buon senso degli italiani”.

Approfondisci:

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Scontro Calabria-governo: interviene il Tar che accoglie il ricorso

Coronavirus, il piano della Sardegna per l’estate: turisti con passaporto sanitario