ezio bosso cordoglio vip

Ezio Bosso era entrato nel cuore di molti, con la sua musica e con le sue parole, e sono tantissimi coloro che oggi gli dedicano un pensiero.

Tra questi molti talenti del mondo della musica, e numerosissimi vip che hanno avuto modo di conoscerlo e che ora hanno voluto rendergli omaggio.

L’addio di cantanti e musicisti

Tra coloro che hanno voluto salutare pubblicamente per l’ultima volta Ezio Bosso ci sono naturalmente loro: i cantanti e i musicisti. “Ci mancherai, Ezio“, scrive Marco Masini sul suo profilo Instagram, mentre Laura Pausini lo saluta pubblicando una sua foto nelle stories e scrivendo “Ezio Bosso, il talento, l’arte, la cultura, la forza, la determinazione, l’Italia che rimane nella storia“.

Paola Turci: “In tuo nome si celebrerà sempre la vita e la musica”

Paola Turci gli dà un commovente addio: “In tuo nome si celebrerà sempre la vita e la musica. Ciao maestro”. C’è chi non usa parole ma preferisce le immagini come Emma Marrone, che pubblica sul suo profilo Instagram un’immagine di Bosso al pianoforte, e nelle stories uno dei suoi brani, Sixth Breath.

post paola turci ezio bosso
Il post di Paola Turci

L’addio degli amici

Non sono solo cantanti e musicisti a ricordare Ezio Bosso: Carlo Conti, che aveva condotto Sanremo l’anno in cui Bosso aveva deliziato l’Ariston con la sua musica, ha pubblicato una foto di loro due abbracciati sul palco scrive: “Ciao Ezio, grande musicista ma soprattutto grande uomo”.

Enrico Mentana pubblica un addio commosso per l’amico: “Addio amico meraviglioso, maestro di arte e vita, più forte di ogni malattia, immortale come la musica che ci insegnavi ad amare”.

ost enrico mentana ezio bosso
Il post di Enrico Mentana

Anche Alfonso Signorini conosceva bene Ezio Bosso ed ha deciso di raccontare su Instagram un piccolo spaccato di chi era il musicista: “Oggi se ne è andato un amico, Ezio Bosso.

Ricordo il nostro ultimo incontro a Busseto, a parlare di musica e a incantarci davanti alle note di Verdi. Ezio amava la musica, trasmetteva voglia di vivere e di sorridere e sapeva comunicare la sua gioia, nonostante le difficoltà della malattia. Mi mancheranno i nostri messaggi notturni… ciao Ezio, fai buon viaggio”.

post ezio bosso alfonso signorini
Il post di Alfonso Signorini

Approfondisci:

Ezio Bosso, non chiamatelo maestro di vita: “Mi fa paura”

Ezio Bosso, il triste annuncio: “Non posso più suonare”

Ezio Bosso si racconta: “Nonostante il pregiudizio, sono felice”