La cantante Patty Pravo

Patty Pravo è da sempre un animo ribelle e un talento della musica italiana, venuto fuori per caso in un locale della Versilia, il Piper di proprietà dell’avvocato Alberigo Crocetta, colui che la fece salire su un palco e diede vita al fenomeno de “La ragazza bionda del Piper”. In un’intervista, la Pravo ha svelato un particolare aspetto del suo matrimonio con Franco Baldieri.

Il matrimonio con l’antiquario Baldieri

Una vita in continua evoluzione quella della cantante veneziana Nicoletta Strambelli, meglio nota come Patty Pravo, fatta di molti viaggi e grandi traguardi, ma anche di tanti amori e soprattutto svariati matrimoni.

Ben sei per l’esattezza, tutti con musicisti ad esclusione proprio di quello con Franco Baldieri, un antiquario.

Baldieri fu il suo secondo marito e la Pravo ne conserva un tenero ricordo per niente scalfito dalle vicende a cui il suo ricordo è collegato. Quello tra i due è amore a prima vista, lo stesso che li porterà alle nozze in Campidoglio, la sera successiva al loro incontro, il 2 febbraio 1972. Una cosa fulminea, raccontata dalla stessa Patty Pravo in un’intervista al Corriere della Sera: “Abbiamo passato la notte insieme, scoperto di essere anime uguali e, la mattina, ho messo la pelliccia sul pigiama e siamo andati in Campidoglio a sposarci”.

Patty Pravo, il secondo marito era omosessuale

A destare clamore, per la particolarità della vicenda, è stata una successiva dichiarazione della Pravo. Parlando del motivo per il quale quel fulmineo matrimonio non durò a lungo, ha dichiarato: “È durata poco. Non perché era gay, cosa che già sapevo, ma perché ho incontrato Riccardo Fogli“. Fondamentale quindi l’incontro con il componente de I Pooh; sarà proprio lei a convincerlo a lasciare lo storico gruppo, per intraprendere una carriera da solista.

La fine del matrimonio con Baldieri

L’unione tra Patty Pravo e Baldieri durò dura circa due settimane, dopodiché la rottura, dovuta anche ad un episodio che chiarì in via definitiva le idee ad entrambi, Patty infatti ha raccontato: “Una notte rientrai dal lavoro alle cinque e venne ad aprirmi questo signore in vestaglia e pantofole. Mi resi conto che io non sapevo chi fosse lui e che lui non sapesse chi fossi io”.

Come riportato dal Corriere stesso, il matrimonio con Baldieri ebbe una curiosa conseguenza.

Sembra infatti che Patty Pravo si dimenticò di annullare il matrimonio, cosa che risultò nel momento in cui decise di sposare il chitarrista Jack Johnson: Patty Pravo però era legata sia con Baldieri, sia tramite rito celtico con Riccardo Fogli.

Approfondisci

Patty Pravo e l’esperienza del carcere: “Cercavano Maradona e ingabbiarono me”