Lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo, famoso chef napoletano, ha seguito una dieta ferrea e ha ottenuto ottimi risultati. Recentemente ha raccontato al settimanale Oggi i segreti del suo dimagrimento.

Il dimagrimento dello chef Cannavacciuolo

Lo chef Antonino Cannavacciuolo è parecchio conosciuto ed apprezzato in Italia: la cucina mediterranea, le pacche, l’accento napoletano e la simpatia sono i suoi fattori caratterizzanti. Ma sicuramente non possiamo omettere la sua particolare stazza fisica: è noto come in parecchie puntate del cooking show Masterchef Italia venga ironizzato il suo peso. Ebbene, il titolare del ristorante stellato Villa Crespi di Orta San Giulio, ha deciso di impegnarsi e buttare giù chili e chili.

Il cambiamento è realmente avvenuto ed è ben visibile grazie ai post su Instagram. Addirittura alcuni utenti hanno rilasciato dei commenti simpatici come “Ti vedo sciupato chef!“.

I segreti di chef Antonino sul suo cambiamento

Recentemente intervistato dal settimanale Oggi, lo chef stellato ha raccontato di essere giunto ad un bivio e a quel punto ha preso la decisione di perdere peso. Cannavacciuolo ha confessato infatti di essere arrivato addirittura a 155 kg, ma ora ne pesa 126 kg.

Inoltre ha svelato tutti i particolari della sua cura dimagrante: “Pesavo tanto e mi sentivo sempre molto stanco. Da tre anni a questa parte mi sono dato una regolata. Ho acquistato un tapis roulant: in mattinata faccio camminata veloce e sollevamento pesi.”

Lo chef e volto noto televisivo, ha poi rivelato: “Non seguo una vera e propria dieta, faccio però molta attenzione a ciò che mangio. Per esempio, se esagero a cena con amici, il giorno seguente mangio solo insalata e faccio tanto esercizio“. Cannavacciuolo non intende assolutamente fermarsi ora che ha raggiunto questo obiettivo perché, come detto da lui, “la bilancia deve solo scendere e mai più salire“.

Chef Antonino Cannavacciuolo in un video caricato dal profilo Instagram di Masterchef Italia
Chef Antonino Cannavacciuolo in un recente video di Masterchef Italia

La decima edizione di Masterchef Italia

Abbiamo fatto le prove costume per Masterchef 10: prima la mia taglia era 66, ora è 60“. Questa è un’altra affermazione dello chef campano rilasciata durante l’intervista ad Oggi. Nonostante l’emergenza da Coronavirus, infatti, i casting per Masterchef Italia 10 sono partiti. Proprio recentemente, attraverso dei filmati su Instagram, gli chef giudici Barbieri, Cannavacciuolo e la new entry dello scorso anno Giorgio Locatelli hanno dato il via ai casting virtuali.

C’è stato anche un siparietto molto divertente tra i tre cuochi. Alla domanda di Giorgio Locatelli riguardante cosa i vari chef si aspettano da questi candidati, il bolognese Bruno Barbieri ha risposto: “Se decidono di cucinare un pesce, mi aspetto di vedere la sfilettatura del pesce!”. Cannavacciuolo ha replicato dicendo: “Io invece voglio vedere direttamente mentre lo pescano!“.

Approfondisci

Antonino Cannavacciuolo: “Fai felice le persone con questo lavoro”

MasterChef 2020: chi è il campione Antonio Lorenzon