dottore corsia coronavirus

I dati sul Coronavirus in Piemonte registrano l’emergenza di un nuovo focolaio nel Cuneese. Sarebbero 6 i casi rilevati a Pagno, comune in cui anche il sindaco sarebbe risultato positivo.

Focolaio di Coronavirus nel Cuneese

Nello scenario ancora fluido dei focolai italiani di Coronavirus, rilevati nella fase post lockdown, emerge anche il caso di Pagno, Comune del Cuneese in cui sarebbero stati accertati 6 casi di infezione da Sars-CoV-2.

A riportare la notizia è il quotidiano online della Provincia di Cuneo, TargatoCn, che indica tra i contagiati anche il sindaco, Nico Giusiano.

Raggiunto dai microfoni della testata in questione, il primo cittadino avrebbe confermato di essere risultato positivo e di essere asintomatico.

La Stampa riporta un altro passaggio delle dichiarazioni del sindaco: “Sto bene e stanno bene anche tutte le altre persone risultate positive. Sono asintomatico, ma temo che possano esserci altri contagi in paese, perché mancano gli esiti di alcuni tamponi, eseguiti nelle ultime ore

Il contagio sarebbe avvenuto a una cena tra amici

Secondo le informazioni emerse dalla stampa locale, riportate da SkyTg24, il contagio sarebbe avvenuto durante una cena tra amici a cui avrebbe preso parte anche il primo cittadino.

Tra i presenti, scrive ancora TargatoCn, anche una persona che nei giorni successivi si sarebbe sottoposta a tampone in vista di di un intervento chirurgico programmato, esame che avrebbe dato esito positivo.

L’indagine della Asl sarebbe scattata proprio a seguito di questa evidenza, e avrebbe permesso così di ricostruire la rete dei contatti tra il paziente e altre persone incontrate negli ultimi giorni. La situazione sarebbe ancora in fase di monitoraggio e le persone risultate positive al tampone non avrebbero manifestato sintomi degni di preoccupazione.

Approfondisci

Tutto sulla pandemia da Coronavirus

Veneto, con la febbre va a compleanni e funerali: Zaia furioso

Coronavirus, in Veneto 22 focolai attivi dopo il lockdown