pierluigi diaco in primo piano

Ancora tanta emotività nello studio di Pierluigi Diaco, quello di Io e Te. Oggi in studio il conduttore ha avuto modo di intervistare una grande personalità della musica italiana, Red Canzian. Tuttavia, il momento più forte sembra essere stato toccato non tanto discorrendo su vita e aneddoti del cantante ma parlando della grande icona della musica italiana, Mia Martini.

Mia Martini, nel ricordo della cantante a Io e Te

Sono stati momenti delicati quelli di oggi nello studio di Pierluigi Diaco che ha accolto nel suo salotto Red Canzian, volto della musica italiana e dei Pooh.

Nel corso della lunga intervista c’è stato modo per i due di ricamare sulla figura di Mia Martini, la grande cantante scomparsa omaggiata con la messa in onda della sua voce, un audio molto toccante. Le parole della Martini rimbombano nel silenzio dello studio dove fa irruzione la sua desolazione e il suo intimo dolore per la sua solitudine, la decisione più infelice e semplice volta alla rinuncia dell’amore.

L’audio e lo sfogo in diretta di Diaco

Impossibile è stato non discorrere su ciò che ha contornato la figura della cantante, le voci su di lei, le cattiverie e i pettegolezzi, le infamie a cui la sua anima è stata data in pasto e che l’hanno portata via per sempre.

Un momento in cui Pierluigi Diaco, con gli occhi lucidi e la voce provata, ha voluto cogliere l’occasione per lanciare un messaggio molto forte e chiaro: “Non vi permettete mai di dire a qualcuno quello che è stato detto a Mia Martini – è tuonato il conduttore – È un’infamia incredibile. Se sentite qualcosa del genere, inca**atevi e riflettete“.

Sul finale, una frecciatina a Viale Mazzini?

Una lunga intervista quella a Red Canzian che ha permesso sul finale una battuta di Diaco del tutto extra contestuale ma in tema. Felicitandosi con il cantante per aver deciso di essere ospitato nel suo salotto, Diaco ha infatti voluto lanciare una velatissima stoccata all’indomani dalla presentazione dei palinsesti Rai ove il suo nome tuttora milita: “Se avrò un nuovo spazio, qui finisco il 4 settembre e non so dove sarò destinato, mi farà piacere ospitarti di nuovo“, ha così proferito il conduttore.

Una frecciatina congeniale affinché qualcuno dei piani alti della Rai reagisca?

Approfondisci

TUTTO SU PIERLUIGI DIACO

Iva Zanicchi si sfoga con Diaco: “Mi ha fatto soffrire troppo”

Diaco si consola a cena da Mara Venier che invece lo punzecchia