medico di spalle in ospedale

Al principio erano stati diffusi dati inesatti circa l’odierno bollettino della Protezione Civile con tutti i numeri relativi all’epidemia di Coronavirus. Non sono 181 ma 212 i nuovi casi di contagio in Italia registrati nelle ultime 24 ore. Tutti gli ultimi aggiornamenti sull’emergenza sanitaria.

Coronavirus: in salita nuovi positivi e decessi

246.488 i casi totali di Covid-19 in Italia, numero aggiornato a data odierna, 28 luglio. 212 i nuovi casi di contagio, 53 dei quali registrati in Lombardia; 29 in Campania; 20 in Emilia-Romagna e 24 in Veneto. Al momento in Italia sono 12.609 le persone attualmente positive al virus cui 11.820 in isolamento domiciliare, 40 ricoverate in terapia intensiva e 749 ricoverate con sintomi.

198.756 le persone in tutto guarite dal Coronavirus e dimesse con l’incremento, registrato oggi, di 163 nuovi guariti. Salgono leggermente le vittime: 12 i decessi registrati nelle ultime 24 ore rispetto ai 5 registrati ieri, 27 luglio, per un totale di 35.123 vittime.

Stato di emergenza: informativa di Conte al Senato

Di questi momenti il discorso del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha letto la sua informativa sulla situazione legata all’emergenza sanitaria nell’Aula del Senato.

Sarebbe incongruo sospendere l’efficacia delle misure adottate se non quando la situazione è riconducibile a un tollerabile grado“. Forte la contesa tra Governo e opposizioni proprio su questo punto che avrebbe al centro il prolungamento o meno dello stato d’emergenza, attivo dall’inizio dell’anno con lo scoppio dell’epidemia in Italia, sino al prossimo ottobre. Per il governo dunque sarebbe necessario il prolungamento a fronte di una minaccia che non si è indebolita: “Il virus continua a circolare nel Paese, con focolai che sono stati circoscritti, mentre all’estero la situazione resta preoccupante.

Dobbiamo evitare che la crescita dei contagi riguardi anche l’Italia“.

Approfondisci

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Andrea Bocelli fa marcia indietro sul Coronavirus: “Non sono un negazionista”

Coronavirus, a Salerno multe da 1000 euro per chi è senza mascherina