simona ventura e giovanni terzi

Si avvicina la data di uno dei matrimoni più attesi dell’anno: quello tra Giovanni Terzi e Simona Ventura.

La conduttrice ha infatti raccontato a Verissimo che il matrimonio avverrà molto presto, dando anche qualche indizio su uno dei posti in cui si potrebbe celebrare.

Lockdown per Simona Ventura: “Mai vissuto esperienza così forte”

Il lockdown, a quanto pare, è stata l’ennesima conferma del fatto che la loro unione va a gonfie vele ed è molto resistente: “Siamo stati per oltre un mese chiusi in casa io, Giovanni, i miei figli, i suoi figli e due cani.

Non ho mai vissuto un’esperienza così forte. Adesso non vorremmo più riavere gli spazi di prima”. 

Il matrimonio, in realtà, avrebbe dovuto essere celebrato prima, ma la pandemia ha rallentato i tempi di tutti ed anche i loro: “Dopo un anno e mezzo insieme abbiamo capito che i tempi sono maturi. Giovanni e io ci sposiamo. Anzi, se non ci fosse stato il lockdown lo avremmo già fatto”.

Matrimonio Ventura-Terzi: dove e quando

Ora, per capire quando i due si sposeranno, occorre tenere d’occhio la normativa sulle mascherine: “Appena si potrà stare senza mascherina, lo faremo”, spiega la conduttrice.

Se sul quando si ha poche informazioni, qualche indizio potrebbe essere arrivato sul “dove”: “Rimini è certamente un posto del cuore per noi, e posso dire che ci sposeremo prima di quanto possiate immaginare. Del resto avevamo già fissato una data, che poi è saltata“.

Simona Ventura: “Giovanni è riuscito a riunire la sua famiglia”

Giovanni Terzi, per Simona Ventura, è l’uomo giusto per il resto della vita. Tra i suoi pregi, lei ha raccontato che ci sarebbe anche quello di aver contribuito a portare armonia in famiglia: Giovanni è riuscito a riunire tutta la mia famiglia, a ricreare un rapporto con i miei genitori, mia sorella, la sua ex moglie.

Ora siamo una grande tribù, ed è quello che ho sempre sognato”.