lily allen

Lily Allen sembra uscita da una delle fasi più difficili della sua vita: la cantante ha infatti appena festeggiato un anno di sobrietà, e lo ha fatto a Capri, dove si sta godendo le vacanze.

Anni di dipendenze tra alcol e droghe

A 35 anni, Lily Allen ha vissuto esperienze di grande successo e formazione personale, ma anche momenti di enorme difficoltà. Non è un mistero infatti il fatto che negli ultimi anni avesse sperimentato alcol e droghe in quantità smisurata, e un anno fa aveva deciso di disintossicarsi.

Come una sorta di memento, Lily Allen ha deciso di pubblicare 3 foto di sé, sorridente e sobria, ed un’immagine che la raffigura come si presentava alla stampa un anno fa: in evidente stato confusionale e di salute precaria.

L’amore per le due figlie

Al The Guardian, tempo fa, aveva rivelato come fosse stato difficile uscire dal tunnel delle dipendenze: Dopo anni di alcol e droghe, non so come io sia riuscita a sopravvivere, aveva detto, spiegando che la luce nell’incubo era stata la presenza delle sue due figlie, che per lei erano state motivo di conforto.

A quanto pare, per lungo tempo la cantante ha creduto di essere spacciata, pur considerando tutta la buona volontà nel guarire: “Sono sorpresa di non essere morta dopo tutte la droga e le notti selvagge che ho vissuto agli inizi della mia carriera. Mi sono lasciata andare al modo di vivere edonistico e tossico del mondo della musica. Uscirne illesi, coi neuroni saldi e senza danni fisici irreversibili, è quasi un’illusione”.

Lily Allen sui social

In quell’intervista ha anche raccontato di essere contenta del fatto di non aver avuto particolare visibilità mediatica sui social: “Fortunatamente non ho avuto il grande successo ai tempi dei social network perché avrei esibito tutto quello che vivevo credendo di essere una vincente, quando invece sarei stata solo quella messa peggio”.