Cattolica (Rimini), turista partorisce 7° figlio in spiaggia grazie a un'infermiera

Un evento che difficilmente verrà dimenticato, tanto dai protagonisti quanto dai testimoni della vicenda. Una donna austriaca di 45 anni, in vacanza nel nostro Paese, ha dato alla luce il suo settimo figlio in spiaggia. È accaduto ieri pomeriggio, sabato 1° agosto, a Cattolica (Rimini). La donna e il bambino, nonostante la preoccupazione iniziale, stanno bene. Provvidenziale l’intervento di un’infermiera. Un altro evento straordinario a Rimini, dove poco tempo fa un uomo di 101 anni è guarito dal coronavirus.

Madre per 7 volte

Quello di ieri era un pomeriggio come un altro sul caldo litorale di Cattolica, in provincia di Rimini.

All’improvviso, delle urla di dolore hanno però attirato l’attenzione di tutti i presenti. Una turista austriaca di 45 anni, in vacanza con la famiglia, ha accusato un malore sulla spiaggia. Si è diretta in bagno, dove ha iniziato ad avere un’emorragia. Fortunatamente, sul luogo era presente un’infermiera, che non si è fatta prendere dal panico e ha fatto partorire la donna. La turista, diventata madre per la settima volta, è stata trasportata in ospedale insieme al neonato. Le loro condizioni, ora, sembrerebbero di buona salute.

Infermiera salva la situazione

La donna e il suo settimo bambino al momento si trovano ricoverati all’ospedale di Rimini. Il piccolo è in terapia intensiva neonatale, ma non è in pericolo di vita. Sembra che tutto sia andato, fortunatamente, per il meglio. Ma ci son stati attimi di grande apprensione. La donna ha infatti perso molto sangue. Mentre il bambino, finché non ha emesso il primo vagito, sembrava non fosse sopravvissuto. “Temevamo fosse morto”, hanno raccontato alcuni testimoni oculari. A salvare la situazione, che sembrava disperata, è stata un’infermiera.

Quando il bagnino e gli altri turisti hanno chiesto, anche tramite l’altoparlante, se ci fosse un medico in spiaggia, la donna si è fatta avanti. Senza il suo aiuto provvidenziale, un lieto fine a questa storia non sarebbe stato così scontato.