aereo precipitato in india

Cause incerte quelle che hanno provocato un drammatico incidente aereo nello stato del Kerala, nell’India meridionale. Stando a quanto riportato dai media locali si sarebbe schiantato al suolo un aereo della compagnia Air India con a bordo 191 persone che viaggiava da Dubai. Il drammatico impatto sarebbe avvenuto al momento dell’atterraggio: secondo una prima ricostruzione – al vaglio – l’aereo sarebbe uscito di pista spezzandosi in due parti.

Si schianta un aereo in India: il bilancio delle vittime

Per quanto riguarda le vittime, è impossibile fornire dati certi e ufficiali: ufficiosamente le vittime accertate al momento sarebbero 3 ma a fronte del numero di passeggeri totali, sembra che il bilancio sia drammaticamente destinato a crescere.

Tra le vittime certe ci sarebbe il pilota dell’aereo. 40 invece le persone ferite. In un video pubblicato su Twitter i drammatici momenti successivi allo schianto.

Guarda il video:

191 persone a bordo, 6 membri dell’equipaggio

Continuano ad essere molto poche e scarne le notizie che filtrano dal luogo. Il tragico incidente è avvenuto nell’aeroporto di Kozhikode e l’aereo coinvolto nell’incidente sarebbe un volo commerciale, un Boeing 737-800 dell’Air India Express, una compagnia low cost indiana.

Dei 191 passeggeri a bordo, 6 sarebbero stati i membri dell’equipaggio tra cui il pilota, vittima certa dello schianti. Sul luogo si trovano al momento tutte le forze che stanno dispiegando le loro energie per riuscire a recuperare i superstiti dello schianto. Si attendono conferme ufficiali sul numero di vittime e feriti e sono già all’opera i rilevamenti per capire quale sia stato il motivo dello schianto, al momento sconosciuto. Tra le varie ipotesi al vaglio, a far uscire di pista l’aereo potrebbero essere state anche le condizioni meteorologiche: erano circa le 19 (ora locale) quando è avvenuto l’incidente e si stava verificando un forte temporale.