Flavio Briatore in primo piano

Flavio Briatore si è lanciato in una nuova impresa: le bizze. L’imprenditore ha infatti aperto una nuova pizzeria a Montecarlo, la Crazy Pizza, e come ogni nuova attività del magnate, viene tenuta d’occhio con particolare cura.

Le recensioni non si sono rivelate però essere particolarmente spumeggianti: pare infatti che questa volta il Re del Billionaire abbia scommesso su una ricetta che non è adatta al palato di tutti.

Una pizza senza lievito

Flavio Briatore ha fatto una scelta coraggiosa: ha preso uno degli ingredienti principali della pizza napoletana e l’ha eliminato.

Si tratta del lievito che, ha spiegato Briatore in un’intervista a Nice Matin, secondo lui rendeva l’impasto troppo pesante. “Volevo un impasto estremamente fine. L’abbiamo ottenuto“, ha ribadito l’imprenditore, aggiungendo: “La pizza è un prodotto molto completo”.

Recensioni negative alla crazy pizza

Qualcuno ha però pesantemente criticato l’impresa di Briatore, lasciando recensioni piuttosto negative: La pizza non è niente di speciale, di certo non la migliore di Monaco” ha detto qualcuno. Altri hanno criticato la scelta di eliminare il lievito: “Rotonda era rotonda ,ma era la sola caratteristica della pizza.

Il resto sembrava un ostia senza sapore, la mozzarella si era spiaggiata e il cornicione si spezzava tanto era secco”.

Le imprese di Briatore dopo la pandemia

Nell’intervista a Nice Matin, Briatore ha anche spiegato come anche le sue attività siano state intaccate dalla recessione economica provocata dalla pandemia: Il Twiga non ce l’ha fatta. È molto difficile. Al Cipriani allo stesso modo perdiamo un bel po’ di guadagni, specialmente in settimana, Nel 2019 facevamo 300 coperti al giorno. Quest’anno, i 300 coperti sono riservati al weekend. Con i monegaschi, una clientela che va coccolata”.

Approfondisci:

Flavio Briatore boccia il governo italiano: “Sono degli incapaci”

Flavio Briatore, la vera storia dell’imprenditore di Verzuolo

Flavio Briatore contagiato dal Coronavirus? “Sono stato malissimo”

Flavio Briatore racconta Naomi Campbell: “Una donna con un gran cuore”