totti instagram

Su Twitter si è scatenato un vero e proprio putiferio dopo l’uscita in edicola dell’ultimo numero di Gente. A finire al centro della polemica è la nuova copertina del settimanale, che ritrae Francesco Totti al mare assieme alla figlia Chanel. Il volto della ragazza è stato pixellato, ma il fondoschiena in primo piano e il paragone con mamma Ilary hanno provocato la reazione inferocita di molti utenti.

Gente nel mirino delle critiche

In queste ultime ore il settimanale Gente è finito nel bel mezzo di un polverone mediatico che non accenna a fermarsi.

Nel mirino delle critiche la copertina dell’ultimo numero del popolare settimanale, che ritrae Francesco Totti e la figlia Chanel. La ragazza è stata immortalata assieme al padre in riva al mare durante le vacanze estive, trascorse dall’ex calciatore assieme alla moglie Ilary Blasi e alla famiglia. Ma l’attenzione del giornale si è concentrata sul fisico della secondogenita. “A 13 anni Chanel Totti è la gemella di mamma Ilary“: così recita il titolo in prima pagina nella copertina dell’ultimo numero. Una frase che ha scatenato la reazione di molti, che considerano questo paragone con mamma Ilary troppo azzardato e non consono alla copertina di una rivista.

Ma a provocare feroci reazioni è soprattutto l’immagine della ragazza, il cui volto è stato pixellato ma non il suo fondoschiena. Numerose le critiche rivolte al settimanale contro questa scelta editoriale, tant’è che molti sono arrivati addirittura a parlare di “sessualizzazione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Gente è in edicola! Le foto esclusive della graziosissima Chanel Totti, a 13 anni già così uguale a mamma Ilary! E poi: i retroscena e i segreti della crisi tra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. E ancora,, il bacio di Marta Fascina a Berlusconi. Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso: “Dopo Temptation Island desideriamo un figlio”. In regalo la guida Vacanze italiane low cost: mete incantevoli e suggerimenti per tutte le tasche. Con Gente questa settimana in edicola anche Gente in Cucina. ❤️ @francescototti @ilaryblasi @_chaneltotti #totti @lorenzo_amoruso_ @manilanazzaro @silvioberlusconi_official @chechurodriguez_real @ignaziomoser @mf9milan @qui_mediaset @mediasetplay #francescototti #ceciliarodriguez #ignaziomoser #silvioberlusconi #ilaryblasi #sabaudia @dott.enzocorbella #cover #amore #mammeitaliane #settimanalegente #gentesettimanale

Un post condiviso da Gente Settimanale (@gentesettimanale) in data:

Su Twitter le critiche degli utenti

È Twitter la piattaforma su cui la polemica ha trovato terreno fertile. Molti utenti hanno commentato con sdegno la scelta del settimanale, che ha inserito in prima pagina una ragazza di 13 anni e focalizzato perlopiù l’attenzione sulla tonicità del suo fisico.

Chanel Totti, una ragazzina di 13 anni sbattuta in prima pagina con il volto pixellato ma con il sedere in bella vista. Come se non fosse abbastanza, aggiungono che proprio per il lato B assomiglierebbe alla madre. AIUTATEMI A DEFINIRE LO SCHIFO PERCHÉ NON TROVO LE PAROLE“, il commento di un utente. Ma le critiche arrivano da più parti: “Fantastico come in Italia si riesca addirittura a sessualizzare il corpo di una 13enne in una testata giornalistica più o meno conosciuta come Gente.

E poi vi lamentate se i giovani di oggi “crescono troppo velocemente”, siete ridicoli“.