REPARTO CORSIA MALATTIE INFETTIVE COVID-1

Impennata di contagi, numero di tamponi stabili e meno pazienti in terapia intensiva: sono questi i numeri che filtrano dal bollettino della Protezione Civile che da mesi monitora la situazione italiana legata all’emergenza Coronavirus. Sono 1.907 i nuovi casi di contagio registrati nelle ultime 24 ore, 322 casi in più rispetto alla giornata di ieri.

Il bollettino del 18 settembre.

Coronavirus: impennata di contagi, oggi sono 1.907

Arrivano in questi momenti gli ultimi aggiornamenti sulla situazione italiana legata all’emergenza Coronavirus. Aumentano i nuovi casi di contagio: 1.907 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nel bollettino del 18 settembre.

Di questo numero, 224 casi sono stati registrati in Lombardia; 208 in Campania; 193 nel Lazio e 179 in Sicilia.

Aumentano i ricoveri in ospedale, calano quelli in terapia intensiva

Aumenta quindi il numero delle persone attualmente positive al Coronavirus: 42.457 gli attualmente positivi al 18 settembre. Di questi, 39.862 si trovano in isolamento domiciliare mentre 2.387 ricoverati in ospedale con sintomi, con un aumento rispetto a ieri di 39 unità. Cala di 4 unità invece il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva, attualmente 208.

294.932 in tutto le persone che hanno contratto il virus in Italia dall’inizio dell’epidemia, quasi 9 mesi fa, cui 216.807 guariti e dimessi dopo essere risultati positivi con la registrazione, nelle ultime 24 ore, di 853 casi.

Bollettino coronavirus 18 settembre
Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile con i dati aggiornati al 18 settembre. Fonte: Ministero della Salute

Quanto ai morti, sono 10 i decessi registrati il 18 settembre, un numero che si mantiene stabile e basso nonostante il picco di nuovi casi di contagio. In tutto, in Italia, le vittime per Coronavirus ad oggi sono 35.668.

Secondo quanto recentemente rilasciato dall’ISS – Istituto Superiore di Sanità – sarebbe tornata a salire l’età media dei nuovi casi di contagio.

Approfondisci

TUTTO sul Coronavirus

Coronavirus, mascherine: quali sono le più sicure e come ci proteggono

Influenza o Covid-19? Come comportarsi se si hanno sintomi come febbre e tosse