Loredana Lecciso

Loredana Lecciso è conosciuta al grande pubblico soprattutto per far parte del triangolo amoroso più chiacchierato della TV, quello composto -oltre da lei- da Al Bano Carrisi e Romina Power. Ma prima di riempire le pagine di gossip con questa love story senza fine, Loredana era già stata sposata. Sapete chi è il suo ex marito? Lo avete mai visto? Lui si chiama Fabio Cazzato ma scopriamo tutto sulla vita privata e sul lavoro dell’imprenditore pugliese.

Loredana Lecciso e il matrimonio con Fabio Cazzato

Prima di innamorarsi di Albano, Loredana Lecciso ha avuto un’altra grande storia d’amore durata molto tempo e che le ha regalato la sua primogenita.

Infatti, Loredana, negli anni Novanta, era legata all’imprenditore televisivo Fabio Cazzato. La coppia, che si è poi sposata, è stata insieme dal 1993 al 1996 e dal loro matrimonio è nata Brigitta, oggi splendida 22enne. Nonostante non si abbiano molte notizie e immagini pubbliche sull’ex marito della show girl, a parte una foto condivisa dalla figlia su Instagram in cui si abbracciano e la didascalia recita il tenero hashtag #loveu, sappiamo che è proprio grazie a lui che Loredana ha iniziato a lavorare in TV.

Fabio Cazzato con la figlia Brigitta. Fonte: Instagram @brigittacazzato

Curiosità sull’ex marito di Loredana Lecciso

Dopo la fine del matrimonio con Loredana Lecciso, Fabio Cazzato sembra essere sparito dalla scena pubblica. Nonostante non si sappia praticamente niente sulla sua vita privata, si è certi che l’ex marito di Loredana è il proprietario, insieme al padre Antonio Cazzato, dell’emittente televisiva leccese Canale Otto, fondata nel 1986. Questa è l’emittente in cui proprio l’ex moglie cominciò la sua esperienza nel mondo della TV.

Fabio Cazzato è l’Editore dell’emittente televisiva e, ad oggi, Raffaella Lecciso, la sorella di Loredana, ricopre ruoli dirigenziali. Nel 2017, come riporta Leccenews24, Fabio Cazzato, era stato accusato di non aver versato i contributi ad alcuni giornalisti ma l’editore di Canale 8 è stato assolto dal Tribunale di Lecce.