manila di lazzaro a storie italiane

A Storie Italiane è Dalila Di Lazzaro, ex modella e attrice, a raccontare la difficile situazione in cui si trova, dopo un incidente che l’ha lasciata con un dolore cronico con cui deve fare i conti ogni giorno. Eleonora Daniele affronta il tema delle pensioni per i lavoratori dello spettacolo, su cui molti artisti si sono già espressi, come Al Bano. Di Lazzaro è stata impossibilitata a lavorare proprio per il problema alla schiena, che non è riconosciuto dalla previdenza per avere una pensione. La modella però avrebbe speso più di 750mila euro per curarsi.

Dalila Di Lazzaro: il dramma dopo l’incidente

Dalila Di Lazzaro ha spiegato a Storie Italiane la sua condizione, gravata dall’impossibilità di lavorare e quindi di avere dei contributi. “Purtroppo ancora da sola cerco di con molta dignità di non pesare sull’Inps. È impossibile per me, ho rotto un momento magico della mia carriera che stava venendo“, racconta, “Con questo incidente io non ho potuto continuare, arrivare fino al tot dei 40 anni. Anche se avessi fatto carriera tutti questi anni non avrei comunque avuto una pensione dignitosa“.

Lei diverse volte si sarebbe rivolta all’istituto di previdenza: “Soprattutto ho chiesto mille volte di avere una pensione perché ho un dolore cronico, se no mi vedreste lavorare tutti i giorni“. Purtroppo per lei non ci sarebbero stati ancora riscontri e Di Lazzaro scaglia contro il sistema richiamando anche la recente bufera su Tridico: “Mi scandalizza vedere il presidente dell’Inps che si alza lo stipendio“.

Il dolore inabilitante

L’ex modella spiega che a causa dell’incidente ha seri problemi motori: “Io ho bisogno che riconoscano il mio problema, che è molto grave, perché non posso più lavorare.

Io non posso muovermi. Io purtroppo con questo incidente che ho avuto ho battuto la schiena per terra, questo pezzo di trapezio si è staccato e si è portato anche delle parti nervose della spina dorsale“. Il dolore le impedisce anche di vivere la sua vita di tutti i giorni: “Da lì non mi posso muovermi, posso fare due passi ma ho la morfina sempre in tasca“.

Approfondisci:

Dalila Di Lazzaro: il dolore mai superato per la morte del figlio Christian

Gigi Marzullo va in pensione e parla del futuro delle sue trasmissioni