Paolo Conticini in una foto osé su instagram.

Una foto osé e una domanda. È con queste “armi” che Paolo Conticini, tra i protagonisti della stagione di quest’anno di Ballando con le Stelle, ha dato il buongiorno ai suoi fan su instagram.

Il buongiorno si vede dal mattino: la foto osé dell’attore toscano

È arrivato ed ha già messo i piedi (o le scarpe da ballo) sui primi posti in classifica. Si parla di Paolo Conticini, l’attore toscano che prenderà parte alla quindicesima edizione di Ballando con le Stelle al fianco di Veera Kinnunen.

Quando non è sul set di una fiction o sulla pista da ballo, però, Conticini è un amante dei social.

Così, tre giorni fa, ha pubblicato una foto in deshabillé, accompagnandola con una domanda: “Cos’è per voi la felicità?”.

Tanti i fan che hanno risposto, e non sono mancati gli apprezzamenti. Tra i commenti alla foto anche quello di Carolyn Smith, che nella scorsa serata di Ballando si è detta un po’ delusa da lui. A suo dire, la felicità è “Svegliarsi, e in più con un sorriso!”.

Guarda il post su Instagram:

View this post on Instagram

Cos’è per voi la felicità? Buona giornata a tutti.

A post shared by PAOLO CONTICINI (@paoloconticini) on

I prossimi progetti del sex symbol italiano

Nonostante Conticini abbia più volte rivelato proprio sui social di voler tornare sul set di Provaci ancora Prof!

, al momento il suo principale impegno è il programma di Milly Carlucci.

Dopo un’estate di teatro nelle piazze con Parlami d’amore Mariù, tra i nuovi progetti dell’attore (che si diletta anche nel canto e la chitarra) c’è un workshop di recitazione a cui prenderà parte questo novembre insieme ai colleghi Nicolas Vaporidis, Pino Ammendola e Luigi Russo.

Conticini e una “seconda luna di miele” durante il covid-19

Il sex symbol toscano quest’anno ha festeggiato 7 anni di matrimonio con l’ex modella e miss Giada Parra, ma la loro relazione dura ormai da vent’anni.

Dopo il lockdown, Paolo Conticini ha raccontato di non riuscire a passare molto tempo in compagnia alla moglie di solito, ma di essere stato felice di farlo durante i mesi di emergenza. “In quel periodo siamo stati insieme 24 ore su 24”, ha dichiarato in una recente intervista, “Siamo contenti di come è andata, perché per noi è stato come se stessimo vivendo una seconda luna di miele prolungata.

Non abbiamo mai litigato. Se fosse successo sarebbe stato un dramma. Per sbollire la rabbia al massimo potevamo andare a buttare la spazzatura”.