sara tommasi

Sara Tommasi è una donna nuova. Le radici con quel passato ingombrante, difficile da dimenticare e soprattutto da far dimenticare, sono state recise per sempre e ad oggi si definisce una persona serena, propositiva e volenterosa di costruirsi sull’onda di un futuro che prevede per lei progetti dal variegato respiro che non escludono, tra tutti gli ambienti, quello musicale.

Per quanto il suo nome possa tornare e ritornare accostato a presunte partecipazioni nei reality show televisivi, Sara Tommasi ci tiene a discostarsi dai gossip prêt-à-porter e attorniata dall’affetto dei fan, felici di poterla rivedere sorridente e stabile nel suo nuovo equilibrio, sogna un futuro che costruisce giorno per giorno insieme alla sua spalla destra, il suo agente Antonio Orso.

Dal videoclip in abito da sposa di fronte all’Ariston al sogno di un futuro in televisione come opinionista: raggiunta al telefono con Antonio Orso, insieme ci raccontano il nuovo volto di Sara.

La metamorfosi di Sara Tommasi

Di quel passato oscuro, fatto di alti e di profondi bassi, non c’è motivo di parlare alla luce della persona che è Sara oggi. Un’impresa, ci racconta il suo manager Antonio Orso: “Forse è anche più difficile far emergere chi già era famoso ed era già un personaggio.

É stata un po’ una sfida iniziale e ora mi sta dando proprio una grande forza“. Un lungo percorso quello di Sara Tommasi che ad oggi lavora su sé stessa prendendo le distanze dal suo stesso fantasma che per lungo tempo ha prevalso sulla sua immagine, anticipando per molti versi la sua stessa persona.

Sara Tommasi
Sara Tommasi su Instagram

Dimenticato il passato, Sara Tommasi: “Ora sto bene

Un passato ora cristallizzato e chiuso all’interno di una parentesi che non è destinata ad essere aperta in alcun modo: “Ora sto bene – dichiara la Tommasi – Il passato è chiuso e non voglio più tornarci.

Adesso ho un mio equilibrio“. Per potersi lasciare però il triste e doloroso vissuto alle spalle, la strada è stata impervia e difficile: “È stato lungo. È stato un momento brutto ma l’ho superato e voglio ringraziare Antonio Orso che mi ha aiutata, la mia famiglia e i fan che mi seguono su Instagram.

Alla Sara di oggi invece le dico di crederci e di andare avanti con grinta e positività“.

Una nuova Sara, la sfida di Antonio Orso: “L’ho vista rinascere

E se non bastassero le parole di una rinnovata Sara, più forte delle sue debolezze e della sua fragilità, man forte la dà l’agente che con lei ha trovato la gratificazione più grande: “Lavorare con Sara oggi mi dà davvero molto, molto entusiasmo. All’inizio ho ricevuto da parte di tutti titubanza, mi dicevano ‘Anto pensaci’ quasi come se non fosse il caso di investire su di lei e forse anche perché è più difficile far emergere chi già era famoso ed era già un personaggio – spiega l’agente Antonio Orso – Poteva essere faticoso e lo è stato anche ma è da febbraio che noi lavoriamo, è stato dato di nuovo riscontro a lei e per me questo è stato davvero motivo di grande soddisfazione, non mi sono mai sentito gratificato come con lei.

Ho visto rinascere una persona diversa da quella che ho conosciuto a febbraio con tanto entusiasmo. Ci sta mettendo amore e non sta facendo questo per i soldi, lo sta facendo perché le avevano tolto la parte bella della sua vita artistica.

Era stato del tutto dimenticato il bello e si ricordavano di Sara solo per quell’incidente di percorso per cui la colpa è stata sicuramente anche sua“.

Un percorso di riabilitazione artistica

Tralasciando la carriera e il futuro della Tommasi tra progetti in ambito musicale e televisivo, alle spalle della collaborazione c’è la riabilitazione di una persona nuova che ancora deve farsi conoscere al grande pubblico: “L’obiettivo è far vedere che Sara è diversa, dimostrare la sua rinascita. Per capirlo basta andare sul suo profilo Instagram e leggere i commenti. Il 90% è ‘Ben tornata Sara’.

Quando leggo questi commenti e vedo gli haters che spariscono piano piano, perché all’inizio era un massacro, mi riempio di entusiasmo“.

Televisione e reality: il futuro di Sara

Si sa che spesso e volentieri, per artisti che per lungo tempo gravitano lontano dai riflettori, le partecipazioni ai reality possono giovare per tornare sulla cresta dell’onda ma questo non vale per Sara Tommasi che vuole affermarsi battendo un’altra strada. In un momento come questo, delicato per la sua vita e volto alla riscoperta del suo stesso personaggio televisivo, un’improvvisa incursione all’interno di un reality minaccerebbe la sua intimità con il timore di veder riaffiorare a tutti costi quel passato che non vuole far riemergere.

Nessun reality in vista

Non nego di aver ipotizzato una mia partecipazione ai reality in passato ma ultimamente ho raggiunto un certo equilibrio psicofisico e per nulla al mondo vorrei rinunciare a questo equilibrio che ho conquistato con grande sforzo – ci confida la Tommasi smentendo così in toto qualsiasi gossip su un suo presunto ritorno in tv all’interno di un reality showL’Isola dei Famosi è stata un’esperienza meravigliosa che porto nel cuore, è stata bellissima. Adesso però sarebbe inevitabile, mi verrebbero a chiedere cose del passato di cui non voglio parlare anche perché ne sono uscita quindi basta, è un capitolo chiuso“.

Sara Tommasi
Sara Tommasi su Instagram

Se si chiude però la porta dei reality, quella della televisione in generale permane socchiusa in attesa, anche speranzosa, che si riapra del tutto in futuro: “Stiamo valutando le varie occasioni che si prospetteranno. Abbiamo dei progetti sul mio ritorno in televisione. Mi piacerebbe tornare in un programma come opinionista“.

Il progetto musicale in abito da sposa davanti all’Ariston

In futuro sembra non mancherà la televisione ma è ancora presto per parlarne soprattutto alla luce dei progetti che stanno impegnando Sara Tommasi nel presente come quelli musicali: “Ora mi sto occupando di un progetto nato dopo aver conosciuto questo gruppo molto simpatico, i Luci da Labbra.

Sono dei cantanti che hanno prodotto questo brano, Vis a vis, ed io partecipo in qualità di cantante. Abbiamo registrato il brano a Perugia e poi abbiamo registrato il videoclip a Sanremo, al Grand Hotel Des Anglais, davanti al Casinò e all’Ariston e indosso l’abito da sposa. Il video uscirà prima di Natale e sarà pubblicato su Youtube mentre il trailer uscirà a breve su Instagram“.

Sara Tommasi in abito da sposa
Sara Tommasi in abito da sposa per il videoclip del brano dei Luci da Labbra.
Fonte: Instagram

A spoilerarci qualcosa di più sul contenuto della canzone è l’agente Orso: “Il video, girato interamente a Sanremo, parla di lei che anziché presentarsi ad un live dei Luci da Labbra, è scocciata in hotel. Decide di andare da sola per le strade di Sanremo, raggiungere l’Ariston dove realizza il suo sogno di cantare davanti al teatro“.

Sara Tommasi e Antonio Orso
Sara Tommasi in studio insieme all’agente Antonio Orso e ai Luci da Labbra. Fonte: © Karen Righi

Il sogno del Festival e il messaggio ad Amadeus

Che questo videoclip girato a Sanremo non si faccia anticipatore di un’esperienza che Sara Tommasi si augura di vivere?

Una domanda a cui ci risponde il suo agente senza nascondere, con un po’ di ironia, un messaggio rivolto proprio ad Amadeus: “Potrebbe essere un piccolo sogno inconscio (ride [NdR]) Non è che ora sogna di cantare al Festival perché rispettiamo chi è cantante per davvero e chi lo fa di professione però un piccolo sogno di essere nel contesto sanremese, questo sì“.

E proprio sul finale arriva il desiderio: “Il messaggio da recapitare ad Amadeus potrebbe essere che Sara l’ha anticipato, già si è presentata davanti all’Ariston quindi se lui vuole lei è disponibile o ancora meglio.

Lei in macchina mi diceva ‘loro non mi chiameranno mai, allora che faccio? Ci vado io all’Ariston’“. Chissà che proprio ora, in tempi di “preliminari” del Festival di Sanremo, ad Amadeus non cada l’occhio sulla Tommasi.

*immagine in evidenza: © Karen Righi