Manila Nazzaro

Francesco Cozza non ci sta. Ha infatti risposto alle dichiarazioni fatte dell’ex moglie, Manila Nazzaro, nel salotto di Verissimo di Silvia Toffanin. La donna l’ha accusato di essere stato bugiardo e assente.

Manila Nazzaro su Francesco Cozza: “C’erano tante bugie”

Nello studio di Silvia Toffanin, infatti, Manila Nazzaro ha rilasciato diverse dichiarazioni sulla sua vita privata. Oltre ad annunciare il matrimonio con l’ex calciatore Lorenzo Amoruso, infatti, ha parlato anche del suo matrimonio con l’ex capitano della Reggina Francesco Cozza.

“Quella con Francesco”, ha iniziato a raccontare la conduttrice, “è stata una storia molto bella, sono nati due bambini.

Tutto accade per un motivo”. Qualcosa, però, è andato storto: “Il momento più doloroso è stato realizzare che in realtà c’erano tante bugie alla base della relazione”.

Il matrimonio di Manila Nazzaro: i motivi della rottura

Il matrimonio tra la Miss Italia 1999 e l’ex calciatore della Reggina, però, pare fosse in crisi già da tempo. “C’eravamo già allontanati nel 2013, quando ho scoperto di avere una malattia autoimmune alla tiroide, la sindrome di Basedow”, ha spiegato alla Toffanin, Ho perso la voce, ero completamente afona e ho temuto di non poter lavorare più.

Un momento difficile in cui, però, Manila Nazzaro non si è sentita supportata: Ho affrontato tutto da sola, tra di noi c’erano tanti silenzi e cose non dette”.

Poi la decisione: “Nel 2016, il giorno del mio compleanno lui non venne e io decisi di lasciarlo. “Poi ho scoperto che, mentre eravamo in frase di separazione, lui aveva avuto già un altro figlio, ha aggiunto infine.

Francesco Cozza risponde alla ex

Sui suoi profili social, però, Francesco Cozza ha risposto per le rime all’ex moglie, con tanto di descrizione cronologica degli eventi per smentire la sua versione della storia.

“Sono un uomo riservato e non amo mettere in piazza la mia vita privata”, ha iniziato Cozza, “ma mio malgrado vengo nuovamente tirato in discussione dalla mia (ex) moglie nell’intervista odierna resa a ‘Verissimo’”.

A questo punto, però, l’ex calciatore si è difeso da ogni accusa. La ragione: “Mettere fine a questa triste odissea che continua a far passare di me l’immagine di un uomo e di un padre deplorevole“.

In una lunga lista, poi, ha precisato: “compatibilmente con la lontananza (io vivo in Calabria e i miei bambini a Roma) e con i miei impegni di lavoro, sono un padre presente e verso mensilmente in favore della madre dei miei figli il mantenimento stabilito dal Tribunale in sede di separazione”.

E ha continuato: “Fintanto che siamo stati sposati, come ovvio, ho provveduto a qualunque esigenza sia di mia moglie che dei miei figli”, aggiungendo anche che “[Nazzaro] è stata dotata delle mie carte di credito, non dopo il matrimonio ma bensì dopo la firma apposta al comune (c.d.

Promessa)”.

Francesco Cozza, foto del post instagram
Il post condiviso su Instagram da Francesco Cozza

La versione dell’ex capitano della Reggina

Alla fine del suo lungo post, proprio in riferimento alla separazione e la nascita di suo figlio, ha fatto un ulteriore chiarimento. “Ha dichiarato la stessa Manila nell’intervista che il nostro matrimonio è entrato in crisi nel 2015 e che il 10.10.2016 mi ha telefonato per dirmi che mi stava lasciando” ha incalzato, e poi ha aggiunto: “Ha riferito che ha conosciuto il sig. Amoruso nel 2015, lo ha allontanato per un po’ e si è definitivamente fidanzata con lo stesso nell’anno 2017”.

Poi, la stoccata: “La nostra separazione dinanzi al Tribunale è stata formalizzata a giugno 2017!

Mio figlio Leonardo è nato il 10.08.2018.

“Mi sembra piuttosto evidente”, ha concluso Cozza, “che i fatti e le date smentiscano, senza necessità di ulteriori repliche, i racconti fatti dalla mia (ex) moglie.

Approfondimenti

Manila Nazzaro “massacrata” dai figli per Temptation Island

Manila Nazzaro e Lorenzo Amoruso: anello di fidanzamento per il compleanno