Selvaggia Lucarelli e Alessandra Mussolini a Ballando con le stelle

Ballando con le stelle è arrivato alla sesta puntata e, anche in questa occasione, non sono mancati scontri e polemiche. I giudici sono ancora di opinioni contrarie in merito alle performance di Costantino Della Gherardesca e Sara di Vaira, Guillermo Mariotto e di nuovo al centro del dibattito per i suoi metodi di giudizio e Alessandra Mussolini e Selvaggia Lucarelli sono sempre più ai ferri corti.

Ed è proprio l’ennesimo scontro giudice-concorrente ad aver scatenato una polemica dei fan, e non solo, sui social, questa volta l’argomento del dibattito è il matrimonio.

Questa volta però è intervenuta anche Milly Carlucci per tranquillizzare gli animi.

Alessandra Mussolini parla del marito

Anche questa volta, la polemica contro Alessandra Mussolini è nata da alcune dichiarazioni fatte dalla Mussolini, e montate nel video che precede l’esibizione, nelle quali ha parlato del suo rapporto con il marito Mauro Floriani e di quanto conti per lei la famiglia e l’unità familiare in riferimento a quanto sofferto da lei.

Per me è stato traumatico” ha raccontato Alessandra Mussolini in riferimento al divorzio dei suoi genitori avvenuto quando lei aveva quattro anni.

Non vorrei mai fare provare ai miei figli quello che ho provato io”. Certo non sono mancate le difficoltà ma questo non le ha impedito di tenere fede a ciò che lei ha reputato giusto per sé stessa: “È dura perché a volte sarebbe più facile dire ciao e non condanno chi lo fa, io non ho più certezze”.

Alessandra Mussolini e l’amore per la famiglia

Ricordando le difficoltà affrontate dalla mamma, Maria Scicolone, più volte tradita dal marito Romano Mussolini, e di come aveva fatto di tutto per nascondere a se stessa tradimenti, come ad esempio tingersi i capelli biondi come quelli trovati sui vestiti del marito Alessandra Mussolini ha parlato di se.

Io non potrei vivere senza mio marito, senza i miei figli. Sarebbe per me un fallimento. La famiglia va puntellata ogni giorno. Non la puoi trascurare. Non è un costo” ha spiegato. “Lo sarebbe se non ci fosse l’amore. Io ho amore per i figli e per mio marito”.

Selvaggia Lucarelli non ci sta

Alla fine dell’esibizione però, Selvaggia Lucarelli è tornata sull’argomento dopo che Rossella Erra ha espresso parole di conforto per la Mussolini: “Riguardo al dolore che le donne portano sulle spalle – ha raccontato- Alessandra è un riferimento che ogni donna può fare proprio”.

Scusate non facciamo passare che la donna che si porta la sofferenza sulle spalle sia un modello, ognuno sceglie nella vita quello che vuole sopportare e tollerare” ha detto la giornalista, aggiundendo: “Non facciamo passare questo messaggio. Io ho sentito in quella clip che non puoi vivere senza tuo marito. In realtà, possiamo sempre vivere senza un marito. Si tratta di fare delle scelte. Abbiamo le risorse per farcela anche senza un uomo.

È un messaggio sbagliato“.

La questione è proseguita sui social dove Selvaggia Lucarelli ha ribadito: Ognuno può scegliere di tenere in piedi un matrimonio accettando tutti i compromessi che vuole, ma il messaggio che chi lo fa sia simbolo delle tante donne che portano la croce è inaccettabile. E non passare né in tv né altrove” ha scritto su twitter.

Milly Carlucci interviene

Nella questione è entrata anche Milly Carlucci che ha cercato di mitigare: “Io penso che ognuno scelga il proprio percorso” ha spiegato. “Può esserci una donna che ha bisogno di aggrapparsi ai propri affetti e la donna che anche nella dissoluzione dei propri affetti, riesce a mantenere la propria forza e identità”.

Le ha fatto eco anche Roberta Bruzzone che ha aggiunto: “Non siete tenute a sopportare croci e nemmeno corna, ricordatevelo sempre. La vostra vita appartiene a voi, siete libere di fare le scelte che volete. Tentiamo di superare questo Medioevo culturale. Voglio dare questo messaggio in generale“.

Chi è Mauro Floriani

Il nome di Floriani è noto alle cronache per il suo coinvolgimento nella vicenda delle baby squillo ai Parioli. Il marito di Alessandra Mussolini aveva ai tempi patteggiato con la procura di Roma, per scontare un anno di condanna e pagare una multa di 1800 euro, dopo essere stato accusato dalla pm Maria Monteleone di sfruttamento della prostituzione minorile.

La difesa di Floriani si è basata sull’ammissione di aver avuto incontri con le ragazze si ma che fosse totalmente ignaro che si trattasse di minorenni.

Approfondisci:

TUTTO SU BALLANDO CON LE STELLE

Ballando con le stelle, Elisa Isoardi riesce a esibirsi nonostante la caviglia