federica pellegrini

Per Federica Pellegrini è un momento molto particolare, sia dal punto di vista atletico che da quello professionale.

Reduce da due settimane di malattia per il Covid-19, è appena tornata in vasca -con moderazione, vista la salute in fase di recupero- e guarda con determinazione a Tokyo 2021.

In una recente intervista a Sky Sport ha avuto modo di parlare sia della sfera agonistica che di quella privata, raccontando cosa pensa possa succedere il prossimo anno ed aprendosi per la prima volta all’ipotesi di un figlio.

Federica Pellegrini torna in vasca

Federica Pellegrini è reduce da due settimane di Covid-19, ma nonostante ciò ha voluto subito tornare ad essere competitiva, partecipando all’ultimo match della ISL.

Il risultato, nonostante il Covid recente, è stato positivo: un quarto posto nei 200 stile libero, un quarto nella staffetta ed un settimo nella mista.“Sono super contenta” ha raccontato la Pellegrini In primis per essere riuscita a raggiungere la mia squadra, anche se solo per l’ultimo match. Ne avevo bisogno per me e sentivo che anche loro ne avevano bisogno”.

Pellegrini e le Olimpiadi 2021

Per le prossime Olimpiadi, ritiene sia necessario avere un’organizzazione che protegga gli atleti: “Ci deve essere dietro una macchina perfetta.

Nel Villaggio Olimpico gli atleti arrivano da più di 200 nazioni diverse, pensa se solo uno portasse – involontariamente- il virus, il contagio dilagherebbe in un secondo”.

Alcune atlete italiane, nel dubbio di un’Olimpiade che potrebbe sfumare, hanno deciso di concentrarsi più sulla sfera personale: “Elisa (Di Francisca) e Tania (Cagnotto) hanno scelto un’altra strada e le capisco, entrambe in attesa di un figlio per la seconda volta”. Per quanto riguarda lei, ha dichiarato di voler sapere se le Olimpiadi ci saranno, prima di decidere se accantonare tutto per dedicarsi a una sfera più privata: Io mi sono data i prossimi mesi di tempo per vedere come va.

 Fin quando non ci diranno se queste Olimpiadi alla fine si faranno o no, io andrò avanti come se si facessero al 100%”.

Figlio in arrivo per Federica Pellegrini?

Parlando di figli, l’atleta ha ripreso il discorso anche in un’intervista con Repubblica: “La fantasia me la sono fatta un sacco di volte di diventare mamma, ma io sono una che quando prende una decisione cerco di portarla avanti.

Mi sono data fino ad agosto di tempo, poi deciderò altro”.

Come membro portante della classe agonistica italiana, Federica Pellegrini ha portato avanti le ragioni e le problematiche del suo settore:Per me il nuoto è il mio lavoro, anzi è il nostro lavoro. Parlo al plurale perché so di avere una voce potente in ambito sportivo, anche per via della mia età da ‘anzianetta’, mi sento un po’ la portavoce di tutto il movimento. Quindi, non ci si dimentichi che ci sono degli sportivi che fanno del loro sport la propria ragione di vita, come tutti gli altri lavori”.

Approfondisci:

Federica Pellegrini positiva al coronavirus: “Ho pianto fino adesso”

Coronavirus, Federica Pellegrini racconta la sua quarantena: “Ho la spina dorsale a pezzi”

Federica Pellegrini preoccupata per un possibile nuovo lockdown: “Smetterò di nuotare”