coronavirus

Si attestano al di sotto dei 20mila i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore di oggi secondo quanto riportato nel bollettino giornaliero della Protezione Civile che ormai da mesi monitora l’emergenza in Italia. Mentre sembrano calare, rispetto ai numeri registrati nelle precedenti settimane, i dati relativi ai nuovi positivi, si conferma sempre alto invece il numero delle vittime, al di sopra dei 700 casi.

Coronavirus, i morti in 24 ore sono quasi 800

19.350 i nuovi casi positivi al Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, un numero in leggera risalita rispetto a ieri.

Torna ad essere però la Lombardia la regione più colpita nelle ultime ore (+4.048 casi) rispetto a ieri dove il picco era stato registrato in Emilia – Romagna. 779.945 le persone attualmente positivi al virus in Italia cui 743.471 quelle che risultano essere in isolamento domiciliare. 32.811 le persone positive che manifestavano sintomi e che sono state ricoverate in ospedale, 376 casi in meno rispetto al totale registrato ieri, e calano anche i numeri in terapia intensiva: 3.663 ricoveri in tutto in Italia, 81 ricoverati in meno rispetto a ieri.

Rezza: “Situazione in miglioramento

784.595 le persone guarite dal Covid in tutto, 27.088 casi registrati in 24 ore. Quanto al bilancio delle vittime, sono 785 i casi registrati oggi per un totale di 56.361 decessi in Italia dallo scoppio dell’epidemia. Quanto al rialzo, seppur di poche migliaia, del numero dei nuovi positivi così Gianni Rezza nel corso di una conferenza stampa: “Oggi abbiamo 19.350 positivi, sono di più rispetto a ieri quando però erano stati effettuati meno tamponi (130.500). Oggi i tamponi sono 180mila ed è normale che più tamponi si fanno più positivi si trovano – ribadisce – Certamente però rispetto a 1-2 settimane fa abbiamo una situazione in miglioramento.

Il che non vuol dire tranquillità, tutt’altro. Perché trovare 19mila e passa positivi in un giorno vuol dire che siamo su livelli ancora elevati. Ricordo che la scorsa settimana l’incidenza era ancora su 700 nuovi casi per 100mila abitanti, che è una delle più alte in Europa dopo Svizzera, Austria e Slovenia“.

Approfondisci

TUTTO sul CORONAVIRUS

Dpcm e Covid-19: le nuove regole per le feste di Natale

Vaccino anti-Covid, ottime notizie: “Potremmo avere un regalo di Natale”