Paolo Conticini ospite a Domenica In

Reduce dall’esperienza a Ballando con le Stelle, dove è arrivato secondo insieme a Veera Kinnunen, Paolo Conticini è stato ospite di Mara Venier a Domenica In, dove ha raccontato alcuni episodi della sua vita e delle sue esperienze.

L’esperienza a Ballando con le stelle

Paolo Conticini non ha mai nascosto quello che era il suo obiettivo nell’esperienza danzante: la vittoria. Un’esperienza, quella a Ballando, che inizialmente per sua stessa ammissione aveva sottovalutato: L’avevo preso come un giochetto, uno fa il balletto il sabato ed è finita e invece no è un mondo meraviglioso”.

“Quando c’è una sfida mi piace buttarmici a capofitto per vincere” racconta ancora l’attore, “Mi avevano messo di fianco un carro armato” ha detto poi omaggiando la bravura di Veera Kinnunen.

Su Paolo Conticini a Ballando con le stelle si è espressa anche la moglie Giada: “Paolo a Ballando mi è piaciuto moltissimo, so che lui è uno che si mette in gioco non pensavamo sarebbe stato così impegnativo. (…) Ha tirato fuori se stesso, sono fiera di lui e mi ha sorpresa tanto per il ballo”.

Mi ha fatto piacere. È stata un’occasione per farmi conoscere, non mi piace tanto svelare il mio privato e il mio intimo” ha detto ancora Conticini.

L’amore per la famiglia e la moglie

Già durante l’esperienza a Ballando con le Stelle è emerso quanto amore lega Paolo Conticini alla moglie Giada, con la quale è sposata da 25 anni. Per lui Giada è un “Punto di riferimento, mio amore, siamo cresciuti insieme, ci siamo conosciuti che eravamo ragazzini”. Un amore che trova ispirazione in quello dei genitori, i pilastri dell’attore.

Si amano talmente tanto che si sono venuti a noia” ha raccontato Paolo Conticini parlando dei suoi genitori. “Si amano tantissimo anche se stanno sempre a litigare. Quando parlo con mio padre vedo che ha sempre l’orecchio puntato a sentire quello che dice mia madre.

(…) Dopo tanti anni che stanno che insieme è come se il loro cuore battesse all’unisono”.

Il rapporto con la mamma è un po’ particolare, racconta l’attore: “Per mamma sono il migliore qualsiasi cosa faccio. Per lei sono il migliore. (…)” ma i battibecchi non mancano ed è proprio lei a svelarlo, in collegamento telefonico: “Lui è un bravo figliolo ma vuole sempre aver ragione lui”.

Approfondisci:

TUTTO SU BALLANDO CON LE STELLE

TUTTO SU DOMENICA IN