bambino che si copre il volto con le mani

Un enorme dramma ha colpito la cittadina di Tullamarine, vicino Melbourne, in Australia. La madre di 3 bambini si è uccisa dopo aver ucciso i suoi figli, nella loro casa, mentre il marito e padre dei piccoli era fuori casa.

La famiglia era molto conosciuta in zona e non c’era stata alcuna avvisaglia di malessere, apparentemente, da parte della donna che potesse far prevedere un epilogo tanto cruento e drammatico.

Avrebbe ucciso i figli prima di suicidarsi

Katie Perinovic, sposata con Tomislav Perinovic, abitava a Tullamarine da molti anni, ormai. Si era trasferita nella casa del marito durante il loro fidanzamento ed insieme la coppia ha avuto i figli Claire (7), Anna (5) e Matthew (3).

 

Le fonti locali non hanno riportato dettagli sulla dinamica delle morti, ma pare che sia chiaro alle autorità che si sia tratto di un triplice omicidio a cui è seguito il suicidio della donna. Secondo le prime indagini il signor Perinovic, che avrebbe trovato i 4 corpi senza vita una volta rientrato a casa, non avrebbe nulla a che fare con gli omicidi e ci sarebbero elementi bastevoli per considerare la donna unica responsabile per le morti.

La reazione di vicini e familiari

A quanto pare il delitto ha causato un enorme shock non solo alla famiglia Perinovic ed ai famigliari dell’uomo, ma anche a diverse persone del quartiere che conoscevano bene sia la donna che i bambini.

Il giornale locale The Advertiser ha anche riportato la dolorosa dedica che una bimba, amica dei piccoli Perinovic, ha scritto su una lettera lasciata vicino al luogo del delitto : “A Claire, Anna, Matt e Katie. Eravate sempre così carini, affettuosi, premurosi e Claire era la mia migliore amica. Con amore, da Annabelle”.

Il canale NCA NewsWire ha raccolto anche la testimonianza di uno dei paramedici che è giunto sul posto dopo la chiamata del marito della vittima: “La perdita di 3 bambini scuote profondamente tutti, incluso il nostro team.

Non è una cosa normale….ci sono elementi disturbanti nel nostro lavoro, ma incidenti come questi sono rari“.

Lo sconvolgimento di amici e conoscenti sarebbe dovuto proprio al fatto che un episodio di tale violenza sarebbe considerato assolutamente imprevedibile, per via del clima di serenità che tutti descrivono nella persona di Katie e nel suo rapporto di coppia. Solo accurate indagini, a quanto pare, potranno portare delle risposte.