maurizio costanzo

Il conduttore e giornalista Maurizio Costanzo si è sottoposto alla prima somministrazione del vaccino anti-covid, Pfizer Biontech. Ad annunciarlo è stato lo stesso Costanzo che si è poi trovato nel mirino delle polemiche sui social.

Maurizio Costanzo si è vaccinato

Il noto giornalista era ospite del programma radiofonico Un giorno da Pecora, su Rai Radio 1. Nel suo intervento ha spiegato: “Ho fatto il vaccino 8 giorni fa, al Campus Bio Medico di Roma, ai primi di febbraio farò il richiamo”. Nella Regione Lazio però, il differimento dell’inizio della campagna vaccinale è scattato oggi e le prenotazioni per gli over 80 saranno possibili solo a partire dal 25 gennaio; per questo motivo in tanti hanno manifestato il proprio dissenso sui social, chiedendosi perché Maurizio Costanzo sia passato avanti.

La spiegazione è arrivata tramite un comunicato del suo ufficio stampa che ha spiegato che la scelta di anticipare la vaccinazione è avvenuta a causa di pregresse patologie cardiache. Nessun privilegio quello di Maurizio Costanzo. Inoltre, tramite una nota inviata a Today, il Campus Bio Medico di Roma ha precisato che il vaccino a Costanzo rientrava in una sperimentazione sugli over 80 avviata prima della riduzione delle dosi da parte di Pfizer, a questo trial hanno preso parte anche Gina Lollobrigida e Sami Mondiano, reduce da Auschwitz di 91 anni.

Le considerazioni sul vaccino

Il giornalista ha poi parlato degli effetti del vaccino e delle sue condizioni, affermando di stare benissimo e che nei primi giorni di febbraio si sottoporrà al richiamo. “Ho fatto il vaccino 8 giorni fa, al Campus Bio Medico di Roma, (…) è andata benissimo, me lo ha fatto un infermiere molto bravo e non ho avuto nessuno razione collaterale”, poi l’appello: “Dobbiamo fare in modo di farlo tuti il più possibile: l’unico sberleffo che possiamo fare al virus è vaccinarsi”.

Sul fatto di non aver voluto vaccinarsi davanti alle telecamere, Maurizio Costanzo ha spiegato di ritenerlo eccessivo, “Finché lo fa un virologo di nome è giusto, perché è del ramo”.

Maurizio Costanzo ha compiuto 82 anni lo scorso 28 agosto, data che ha coinciso con le nozze d’argento festeggiate con la moglie Maria De Filippi; i due sono convolati a nozze il 28 agosto 1955.

Approfondisci:

Tutto su Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo sul matrimonio con Maria De Filippi: “Il rosicamento esiste”