Emma e Alessandra Amoroso a Verissimo

È un periodo davvero positivo per Emma Marrone ed Alessandra Amoroso. Le due artiste hanno pubblicato pochi giorni fa Pezzo di cuore, il primo brano interpretato insieme dopo anni di carriera. “Abbiamo riscoperto i principi fondamentali per cui dobbiamo essere grati alla vita“, spiegano.

Emma e Alessandra: il ritorno con Pezzo di cuore

Sono cresciute nella scuola di Amici, il talent di Maria De Filippi che da anni forma ed aiuta a crescere giovani ragazzi vogliosi di debuttare nel mondo della musica e della danza. Ad oggi Emma Marrone ed Alessandra Amoroso hanno raggiunto traguardi importantissimi, inanellando una serie di successi discografici che hanno portato entrambe a togliersi grandi soddisfazioni.

Entrambe hanno deciso di mettere insieme i propri sforzi per regalare a se stesse e ai propri fan una sorpresa davvero speciale: il loro primo duetto. Pezzo di cuore, uscito il 15 gennaio, è già un successo in radio ed unisce per la prima volta le loro voci, così diverse ma così simili nel loro intento: raccontare l’amore senza filtri, come da sempre hanno abituato il loro pubblico.

Ospiti di Verissimo, le due cantanti pugliesi si raccontano a tu per tu con la padrona di casa Silvia Toffanin.

Un significato profondo: “Imparare l’amore

Emma Marrone rivela: “Questa canzone ci ha dato una carica enorme, per far fronte al 2021 con uno spirito diverso. La cosa bella è che tutte le persone che ci seguono stanno percependo questo spirito“. Le fa eco la Amoroso, che spiega come questa collaborazione sia nata in maniera totalmente improvvisa: “Emma mi ha chiamata, ero a casa e facevo le mie cose. Rispondo e dico ‘Tutto bene?’. Lei: ‘Sto per inviarti una cosa: la prima strofa la canto io, la seconda la canti tu: questo è il pezzo’. Io l’ho ascoltato e abbiamo deciso di farlo“.

Dietro Pezzo di cuore c’è un significato molto profondo, riconducibile anche alla difficile situazione che stiamo attraversando.

C’era bisogno per noi e per tante persone l’esigenza di ascoltare una canzone senza tempo – spiega Emma a Silvia Toffanin e al suo pubblico –  un testo in cui tutti si possono ritrovare. In un periodo così di buio, di silenzi, di abbracci mancati, grazie a questa canzone abbiamo riscoperto i principi fondamentali per cui dobbiamo essere grati alla vita. Imparare l’amore dopo un periodo così disastroso è una bella lezione. Vedendo in giro molta gente si è incattivita, è una situazione sociale disastrosa: spero che questa canzone aiuti le persone a restare vicine in un abbraccio“.

Il rapporto con la famiglia e le radici

Nonostante il successo, le due artiste non dimenticano le loro origini, alle quali sono legatissime. Entrambe salentine, il rapporto con le rispettive famiglie è davvero speciale, come spiega inizialmente Emma: “Io sono sempre la stessa, ho sempre quella fame, quella voglia di crescere e migliorarmi: questo me lo sta regalando la musica da moltissimi anni. Ringrazio i miei genitori per tutto quello che mi hanno dato: non avessi avuto persone così perbene, non sarei mai cresciuta in questo modo“.

Anche Alessandra Amoroso ha un legame profondo con le sue radici: “Noi abbiamo avuto questa grande fortuna di fare della nostra passione il nostro mestiere, con tutte le difficoltà annesse. In ogni lavoro ci sono i pro e i contro, ma la cosa bella è che voglio ringraziare anche io la mia famiglia. Se ad oggi abbiamo questi principi ben saldi, è solo merito loro. Con il nostro lavoro è possibile sognare ad occhi aperti“.

Alla ricerca di un amore vero e sincero

Ora che abbiamo imparato l’amore non so smettere” è una frase contenuta in Pezzo di cuore. Una frase molto bella, dalla quale Silvia Toffanin prende spunto per aprire il capitolo amore.

L’amore va benissimo – dichiara Alessandra Amoroso – perché ho imparato a prendermi cura di me stessa con quel pizzico di sano egoismo. Non dico mettere al centro me stessa, ma darmi quell’importanza che fino a qualche tempo fa non mi davo. Mi è sempre piaciuto prendermi cura degli altri, poi ho detto: ‘Posso farlo, ma non ho bisogno di mettermi da parte’. Solo stando bene dentro posso dare ancora più forza agli altri. Io ho imparato l’amore per me stessa, che è fondamentale“.

Anche Emma mette in chiaro la sua attuale posizione sentimentale: “Anche io sono single, sono in stato di grazia: ho trovato un equilibrio. Mi sono resa conto che amare può essere una cosa istintiva, ma è farsi amare dagli altri che è più complicato. Dovesse arrivare oggi l’amore, sarei probabilmente più brava nel farmi amare, perché ho imparato crescendo che per protezione o paura non mi aprivo totalmente. Oggi sarebbe il momento giusto, perché so che potrei essere capace di farmi amare fino in fondo da qualcun altro“.

Approfondisci

TUTTO SU EMMA MARRONE

TUTTO SU ALESSANDRA AMOROSO

Alessandra Amoroso e Emma Marrone di nuovo insieme: “Maria è molto contenta”