mara maionchi in primo piano

Nell’ottobre 2020 si era diffusa la notizia della malattia di Mara Maionchi: la giudice di X Factor e ora di Italia’s Got Talent aveva contratto il Covid-19 ed era anche stata ricoverata in ospedale, in quanto le era stata diagnosticata la polmonite bilaterale. Fortunatamente Maionchi è uscita indenne da quella drammatica esperienza, ed ora ha avuto modo di raccontare quanto sia stato difficile convivere con il virus e con la paura che esso provoca.

La malattia: “Non è stata una passeggiata”

Mara Maionchi, in procinto di stupire gli spettatori con le nuove puntate di Italia’s Got Talent, ha raccontato a La Repubblica cosa ha significato, per lei, avere il Covid: “Data la giovane età, ad aprile sono 80, il Covid non è stata una passeggiata.

Ora sto benissimo. Ho avuto la polmonite bilaterale, la cosa tremenda è che sapeva tutto di cartone. Meno male, va’, ho perso qualche chilo (…) gli 80 anni non me li sento, ma durante il Covid me li sono sentiti tutti”.

Il ruolo di medici e infermieri

La presenta di un team sanitario all’altezza è stato fondamentale, come ha spiegato lei stessa: “Medici e infermieri sono stati bravi, li ringrazio ancora. Però non lo so, in certi momenti ero anche un po’ strana: mi sa che è l’effetto dell’ossigeno”.

Al tempo, come riportava Il Fatto Quotidiano, dopo essere tornata a casa dall’ospedale era stato il marito a dare notizie sulle sue condizioni cliniche: “Mara ha ricevuto tantissimi messaggi di affetto, sia sul suo telefono, che qui. Io posso solo fare da tramite, ma vi garantisco che vi ringrazia e vi abbraccia tutti dal divano di casa”.

Maionchi si è sottoposta all’esame sierologico, e pare che dai risultati ia emerso un alto numero di anticorpi, per cui un secondo contagio sembrerebbe essere per lei un’opzione improbabile.

Italia’s Got Talent: il rapporto con i colleghi

Stasera Mara Maionchi approderà di nuovo come giurata su TV8: la vedremo al fianco di Frank Matano, Federica Pellegrini e Joe Bastianich, colleghi con i quali pare abbia legato molto: “Facciamo spesso battute, anche se c’è discordia nella scelta di un concorrente, non diventa un fatto personale”.

Su Federica Pellegrini in particolare ha speso parole molto gentili: “È una bomba, invidio la sua volontà d’acciaio. Io sono una pigra, l’opposto. E poi è bella, fossi stata come lei…”