Barbara d'Urso a Pomeriggio Cinque

Barbara d’Urso ha annunciato che, nel pomeriggio di mercoledì 10 febbraio la sua troupe di Pomeriggio 5 guidata da Cristina Battista, è stata aggredita. È accaduto a Faenza, nei pressi della residenza di Ilenia Fabbri, la 46enne uccisa in casa sua lo scorso sabato e il cui omicidio è ancora un mistero per gli inquirenti, che non escludono nessuna pista. Ultima in ordine cronologico è quella che vede l’ipotesi dell’omicidio su commissione, visti gli elementi che sarebbero stati riscontrati dagli inquirenti.

La violenta morte di Ilenia Fabbri ha sconvolto il vicinato e la famiglia, soprattutto la figlia che, insieme al padre, è stata l’ultima a vederla in vita, salutandola alle cinque di mattina.

Anche Arianna, questo il nome della giovane che a soli 20 anni ha perso la mamma, si trovava nei pressi della casa quando, durante un confronto con l’inviata di Pomeriggio 5, ha spintonato la giornalista e il cameraman.

Barbara d’Urso: aggredita la troupe

È stata Barbara d’Urso ad anticipare quanto accaduto poi, parlando con l’inviata ha chiarito. Arrianna è arrivata a portare dei fiori, un mazzo di girasoli, in quella che era casa sua. Cristina Battista le si è avvicinata per chiarire alcuni punti e, a quel punto, la giovane ha bruscamente negato ogni dichiarazione affermando: “No.

(…) Avete detto un sacco di m*” e poi ancora, “Avete rotto il ca” ha detto due volte spintonando anche il cameraman. A quel punto, scortata da due agenti di polizia, la giovane è salita in macchina ed è andata via.

Barbara d’Urso: troupe di Pomeriggio 5 aggredita a Faenza

Barbara d’Urso commenta l’aggressione

Barbara d’Urso, con toni molto comprensivi, ha commentato l’accaduto: “Noi comprendiamo il dolore della figlia, ripeto, insomma come avete visto c’erano varie troupe televisive, si è scagliata contro la nostra telecamera. Ma ci dispiace perché non ci sembra di aver detto cose inesatte, la nostra giornalista voleva chiedere, dire la verità, se noi avessimo detto cose inesatte..

non ci sembra”.

Barbara d’Urso: troupe di Pomeriggio 5 aggredita a Faenza

Si esattamente, comprendiamo il dolore, noi in qualsiasi momento siamo a disposizione” ha concluso poi l’inviata, invitando la giovane a chiarire in qualunque momento.

La testimonianza di una vicina

Sempre a Pomeriggio 5, l’inviata ha intervistato una vicina di casa di Ilenia Fabbri che ha raccontato di aver sentito Ilenia litigare con qualcuno che le avrebbe dovuto restituire dei soldi, qualcuno che l’avrebbe addirittura sfruttata e picchiata. La donna avrebbe riferito di ulteriori voci che avrebbe sentito da altre vicine.

Al momento sul caso di Ilenia Fabbri non c’è nessuna persona indagata. Gli accertamenti e le indagini sono ancora in corso, ma è stato dato il nulla osta per il funerale.

Approfondisci:

TUTTO SU BARBARA D’URSO

Faenza: violento femminicidio nella notte, morta una donna di 46 anni

Faenza, morte di Ilenia Fabbri: spunta la pista del delitto su commissione