TV e Spettacolo

Domenica In, Fiorello e Amadeus lanciano la bomba sul Festival di Sanremo 2022: Mara Venier incredula

Fervono i preparativi per il Festival di Sanremo e, alla vigilia della settimana delle settimane, Amadeus si dice pronto ed emozionato. In video-collegamento con Domenica In il conduttore e Fiorello lanciano uno scoop incredibile
Amadeus e Mara Venier a Domenica In

Alla vigilia della settimana delle settimane, Amadeus è in video-collegamento con Domenica In a pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo. Accanto al conduttore interviene anche la sua spalla destra all’Ariston, Fiorello, che lancia una bomba lasciando senza parole anche la stessa Mara Venier: “È lo scoop dell’anno“.

Amadeus a Domenica In: video-collegamento da Sanremo

Fervono i preparativi per la nuova, attesissima edizione del Festival di Sanremo. Nonostante la difficile situazione sanitaria che stiamo attraversando, la musica ha deciso di non fermarsi e sembra ormai tutto pronto per l’esordio.

Si parte martedì 2 marzo con la prima serata per poi finire il 6 marzo con l’elezione del vincitore. La programmazione delle serate, la scelta degli ospiti e l’organizzazione complessiva della kermesse subiranno significative limitazioni dovute all’emergenza Covid-19, al fine di garantire la sicurezza di tutti.

Nonostante tutti gli stravolgimenti del caso, si accendono nuovamente i riflettori sul teatro dell’Ariston e anche Amadeus non sta più nella pelle.

Il conduttore, riconfermato per il secondo anno nel ruolo di direttore artistico, non vede l’ora di cominciare. In video-collegamento da Sanremo con Domenica In, nella puntata condotta questo pomeriggio da Mara Venier, Amadeus promette aggiornamenti sul Festival e, in compagnia di Fiorello, lancia una bomba clamorosa.

Fiorello lancia la bomba su Sanremo 2022

Video-collegati con Mara Venier dall’Ariston, Amadeus e Fiorello improvvisano un siparietto divertente a testimonianza dell’amicizia e della forte complicità che li lega. E, fra una risata e l’altra, a Fiorello scappa anche uno scoop che ha dell’incredibile.

Il comico, infatti, si sbilancia su una possibile terza partecipazione della coppia di conduttori al Festival del 2022. “Lo scoop dell’anno – annuncia Fiorello –  mi ha confidato Amadeus: ‘Rosario, io l’anno prossimo voglio fare il Sanremo-ter’. Perché ha detto che questo è l’anno della rinascita, ma l’anno dopo ‘voglio godermi un nuovo Sanremo, sarà il boom’“.

La notizia bomba lascia stupita anche la stessa Mara Venier, che chiede a Fiorello se Amadeus abbia accettato. “Lui mi ha risposto: non ti lascerò mai“, a testimonianza che l’accoppiata potrebbe tornare ad intrattenere il pubblico del Festival anche il prossimo anno.

Ah, ma allora è fatta!“, esplode di gioia Mara Venier. Ma a smorzare l’entusiasmo è lo stesso Amadeus che, prima di pensare al futuro, vuole concentrarsi solo su questa edizione: “No dai, pensiamo al Sanremo che sta per iniziare“. Il conduttore lascia però presagire che la coppia Amadeus-Fiorello al timone di un Sanremo-ter non è da escludere.

Un’edizione diversa: “Il pubblico ha bisogno di leggerezza

Il conduttore successivamente fa il punto sulla programmazione di questa edizione, segnata dalle limitazioni dovute all’emergenza Covid: “È un Sanremo diverso nel fatto di non avere il pubblico.

Sul palco sarà il Sanremo classico, fatto di tante belle canzoni e il gioco e divertimento che c’è intorno per regalare 5 serate spensierate al pubblico a casa. Il contorno è certamente strano, l’anno scorso c’erano migliaia di persone in giro per la città, il palco esterno… Ma noi siamo entrati nella modalità senza pubblico e il nostro pubblico è quello da casa. Il nostro pubblico qua sarà l’orchestra del Festival, meravigliosa: sono il nostro pubblico. Le loro reazioni e i loro sorrisi diventano il pubblico presente in sala“.

E, riferendosi alla decisione di organizzare il Festival in piena emergenza, Amadeus specifica: “Questo è il dovere di chi fa il nostro lavoro.

Credo che il pubblico abbia bisogno anche di leggerezza, sappiamo che Sanremo non risolverà i mali del mondo ma può regalare musica e spensieratezza esattamente come fa la televisione“.

Potrebbe interessarti