alessia bonari festival di sanremo

Come ci si aspettava, l’attualità e la pandemia hanno fatto la sua entrata fisica e tangibile sul palco dell’Ariston. Una realtà che è ormai imperante e che questa sera, al Festival di Sanremo 2021 è entrata in punta di piedi, quelli dell’infermiera Alessia Bonari, il volto della lotta al Coronavirus.

Festival di Sanremo: sale sul palco Alessia Bonari

Un anno fa, esattamente dopo la fine della 70esima edizione del Festival, scoppiava l’epidemia di Coronavirus che ai tempi non potevamo immaginare avrebbe così tanto condizionato, cambiato e rivoluzionato le nostre vite tanto da riscrivere la nostra quotidianità.

Anche il Festival di Sanremo ha dovuto fare i conti con le restrizioni, le misure anti contagio e non senza sforzi tanto da trovarsi questa sera in mondovisione senza poter contare sulla presenza fisica del pubblico, il vero grande assente di questa edizione e che, per quanto invisibile, è impossibile da non notare.

Chi è Alessia Bonari: la foto con i segni della mascherina che fece il giro del mondo

Alessia Bonari, infermiera nel pieno di quella che è stata la prima ondata di Coronavirus, appena un anno fa pubblicava sui social una foto poi ricondivisa migliaia di volte: il suo volto, stanco, ritratto con i segni della mascherina dopo lunghe ore di turno per fronteggiare in prima linea quel nemico invisibile tra le corsie di un ospedale di Milano.

Una foto che è diventata successivamente il simbolo della lotta, di tutta l’Italia, divenendo virale.

alessia bonari segni mascherina lotta covid

L’infermiera volto della lotta al Covid sul palco dell’Ariston

Volere è stato di Amadeus quello di invitare sul palco dell’Ariston, ad omaggiare la battaglia dell’Italia ma soprattutto dei medici e di tutti gli operatori sanitari che da oltre un anno stanno combattendo in prima linea contro il virus, Alessia Bonari. Il volto di Alessia, giovanissima infermiera, aveva fatto il giro del mondo: i segni sul suo volto causati dall’uso prolungato della mascherina, agli inizi dello scorso febbraio, erano diventati il segno tangibile della presenza di un virus che da lì a poco ci avrebbe cambiato la vita.

Arrivata sul palco dell’Ariston, Alessia Bonari, tra gli ospiti di questa 71esima edizione, invita a non abbassare la guardia e Amadeus ha colto l’occasione per caldeggiare il rispetto delle misure di sicurezza: “Tutti noi non ne possiamo più ma c’è solo un modo per uscire da questa pandemia, al di là dei vaccini che aspettiamo, dobbiamo usare la mascherina – dichiara Amadeus – lavarci le mani, mantenere le distanze.

Dobbiamo tornare alla normalità, noi possiamo darci una mano da soli“.

Approfondisci