ibrahimovic omaggia astori al festival

Non doveva esserci per niente eppure, sul finale spunta Ibrahimovic sul palco del Festival di Sanremo 2021 col chiaro intento di apparire per ricordare un altro grande del calcio venuto tristemente a mancare all’improvviso 3 anni fa, Davide Astori.

Davide Astori: l’omaggio a 3 anni dalla sua morte

Un applauso a Davide Astori. Sono 3 anni che non è più con noi, ma lui è sempre con noi“, sono state le parole di Zlatan Ibrahimovic, ospite fisso di questa 71esima edizione del Festival di Sanremo. Un ricordo ma anche un omaggio al grande campione, il capitano della Fiorentina scomparso 3 anni fa. Un nome che oggi arriva sul palco dell’Ariston dopo essere stato sulla bocca dei grandi del calcio italiano che non hanno mancato di rendergli omaggio fuori e dentro il campo da calcio, il preferito di Astori.

La frecciatina ad Amadeus a favore della regina, Elodie

Nota a margine del veloce intervento di Ibrahimovic che proprio per motivi sportivi questa sera non è riuscito a garantire la propria presenza sul palco dell’Ariston. Continuano infatti le gag e gli sketch tra il numero uno del calcio mondiale e il direttore artistico Amadeus che, superato il contrasto “sportivo”, nutre grande e profonda stima nei confronti di Ibrahimovic.

Per noi è stata una partita difficile, ma alla fine è ok – chiosa con velata ironia in collegamento Ibrahimovic – Non toccare troppe cose, domani mi presento per controllare che è tutto a posto. Ama, ti vedo un po’ stanco, vai a letto, fai presentare a Elodie che è molto più brava di te“, la stoccata finale nei confronti di Amadeus e a favore di Elodie che questa stasera ha conquistato l’intero Ariston e tutto il popolo del web.

Approfondisci

TUTTO sul FESTIVAL di SANREMO

Achille Lauro omaggia Mina e uno dei suoi scatti più iconici: il tributo a Sanremo 2021

Gigi D’Alessio Guagliune il nuovo singolo a Sanremo 2021: Gigi D’Alessio porta all’Ariston il riscatto dei giovani