lucio dalla morte

Lucio Dalla è stato uno dei cantautori più apprezzati della musica italiana, che ha saputo portare temi “alti” in canzoni che si rivolgevano a tutti, popolari e pop. Il cantautore bolognese è morto improvvisamente il 2 marzo 2012, a soli 68 anni, 2 giorni prima del suo compleanno.

Proprio per celebrare Lucio Dalla il giorno della sua nascita, questa sera Sanremo si è aperto con l’esibizione dei Negramaro, che canteranno 4 marzo 1943.

Come è morto Lucio Dalla?

Lucio Dalla è scomparso il 2 marzo 2012, morto in una camera d’hotel di Montreux, in Svizzera, dove il cantautore era in tournée. A stroncarlo è stato un infarto, i cui prodromi sarebbero stati notati da una corista della sua band, Emanuela Cortesi, che ha raccontato di aver visto il malessere di Dalla a colazione.

Il cantautore era stato comunque definito ottimista, all’apparenza in buona salute, e proprio la sera prima si era esibito in un concerto. Nessuno delle persone che gli erano accanto ha messo in dubbio che Lucio Dalla prima della morte era sereno e sembrava stare bene.

L’annuncio della morte di Lucio Dalla

A trovare Lucio Dalla morto nella sua camera d’albergo è stato Marco Alemanno, il compagno del cantautore. I primi ad annunciare la sua scomparsa sono stati i frati della Basilica di San Francesco d’Assisi con un tweet uscito poco prima delle agenzie: “È morto Lucio Dalla, dolore e sgomento della comunità francescana conventuale di Assisi per l’improvvisa scomparsa del cantautore di Dio…“.

L’amico storico di Dalla, Andrea Mingardi, commentò la notizia con dolore: “Abbiamo perso un pezzo di Bologna, una torre piccolina ma anche grande di Bologna…“.

Lo sgomento dei fan e le teorie complottiste

La notizia della morte di Lucio Dalla ha raggelato i fan, sconvolti per la notizia inaspettata. Alcuni sembravano non potersi capacitare della scomparsa del cantautore, rifiutando la spiegazione accertata dell’infarto.

Si è addirittura pensato all’avvelenamento, ma nessuna di queste teorie cospirazioniste è stata mai confermata.

L’omaggio dei Negramaro a Sanremo

Lucio Dalla è morto pochi giorni prima del suo compleanno, che si sarebbe celebrato il 4 marzo. Proprio alla data della sua nascita si riferisce la canzone che questa sera verrà cantata sul palco del Festival di Sanremo dai Negramaro, 4 marzo 1943.