francesco gabbani canzoni sanremo

Grande ospite della finale del Festival di Sanremo 2021 è Francesco Gabbani, che sul palco dell’Ariston ha trionfato in più di un’occasione. La carriera del siciliano è svoltata proprio grazie ai suoi successi alla kermesse italiana. Gabbani torna per duettare insieme ad un’altra grande della musica italiana come Ornella Vanoni.

Francesco Gabbani, età e carriera

Giovane, ma non giovanissimo: Francesco Gabbani è arrivato al vero grande successo nel 2016, a 34 anni. Prima di allora, il cantante nato a Carrara nel 1982 non era estremamente conosciuto dal grande pubblico, nonostante una vita dedicata alla musica: già da molto piccolo Gabbani ha iniziato a suonare la batteria (4 anni) e la chitarra (9), ma da musicista a tutto tondo suona anche basso e pianoforte.

Il primo contratto lo ha firmato appena 18enne ed parte col progetto Trikobalto con Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk. È l’inizio di un percorso che lo porta in vari festival come l’Heineken Jammin’ Festival e ad aprire il concerto degli Oasis a Milano.

Il primo assaggio dell’Ariston Francesco Gabbani lo vive nel 2010, quando i Trikobalto sono ospiti del Festival. Quell’anno, lascerà la band per iniziare la sua carriera da solista.

Le canzoni di Gabbani che hanno vinto Sanremo

Dopo i primi album da solista, arriva il 2015: l’anno in cui un 33enne Francesco Gabbani arriva a Sanremo Giovani con la canzone Amen e riesce ad approdare al 66° Festival di Sanremo, dopo un ripescaggio a seguito di un problema tecnico in fase di votazione. Francesco Gabbani ha vinto la categoria Nuove Proposte di Sanremo 2016 con Amen, portando a casa anche il Premio della Critica Mia Martini, il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo e il Premio Emanuele Luzzati.

Si aprono le porte dell’olimpo musicale, ma per Gabbani il vero successo deve ancora arrivare.

L’anno dopo il cantante toscano si ripresenta all’Ariston, questa volta tra i Big e riesce in una magica doppietta. Francesco Gabbani trionfa al Sanremo 2018 con la canzone Occidentali’s Karma, vincendo la finale davanti a Fiorella Mannoia e Ermal Meta. All’Eurovision di quell’anno, la canzone si classifica sesta, ma ottiene il Premio della Sala Stampa.

Viceversa al secondo posto a Sanremo 2020

Che il palco dell’Ariston porti molto bene a Gabbani, lo testimonia anche la sua ultima partecipazione al Festival, nel febbraio 2020. Gabbani si presenta con Viceversa, un canzone d’amore, diversa da quelle con cui ha trionfato nel 2016 e 2017.

Il gradimento delle giurie però resta altissimo, tanto che al Sanremo 2020 Gabbani arriva secondo, battuto solo da Francesco Diodato e la sua Fai Rumore. Viceversa, che dà il titolo al suo quarto album uscito a fine 2020, in quell’edizione si è portato a casa il Premio Tim Music.

Approfondisci