Loredana Bertè in Non sono una signora: dopo il Festival di Sanremo, Rai 1 omaggia la cantante con uno speciale

Loredana Bertè con il suo carisma, la sua grinta e la sua travolgente personalità è riuscita a conquistare, ancora una volta, il palco dell’Ariston nel corso di un Festival di Sanremo 2021 quanto mai straordinario e in difficoltà a fronte di un pubblico assente a causa del Covid. Dopo aver proposto i suoi più grandi successi, passati alla storia della musica italiana, come Dedicato, Non sono una signora e Sei bellissima, in veste di ospite speciale della prima serata del Festival la cantante ha portato sul palco il suo ultimo e nuovo singolo, Figlia di…, riscuotendo un enorme successo.

E proprio il suo successo è al centro dell’obiettivo di Rai1 che ha deciso di omaggiare la Berté dedicandole una prima serata, in onda questa sera 9 marzo, volta a celebrare la Signora del rock con lo show Non sono una signora.

L’appuntamento è per questa sera, 9 marzo, alle 21:25 su Rai 1.

A grande richiesta – Loredana Bertè in Non sono una signora: Rai 1 celebra Loredana Bertè con uno speciale

La Rai celebra la vita e la carriera della grande artista Loredana Bertè e lo fa con una serata speciale totalmente dedicata a lei. Lo show, come annunciato dalla rete, rientra nel filone delle serate-evento A grande richiesta, che per questa sera prevede proprio la messa in onda di Non sono una signora, uno speciale in cui verrà celebrata la Bertè.

Lo speciale, prodotto con Ballandi, vedrà al centro anche il conduttore Rai Alberto Matano che avrà in mano le redini dello show.

Un omaggio all’artista che ha compiuto 70 anni

Tanta musica, tanti artisti, tanti tributi che si alterneranno a quelli che saranno propriamente i racconti di vita della Bertè, della sua carriera e del suo successo. E come viene anche sottolineato, la puntata speciale arriva anche in concomitanza con un altro evento, avvenuto però qualche mese fa: il compleanno della Bertè che a settembre del 2020 ha compiuto 70 anni.

Loredana Bertè al Festival di Sanremo: la denuncia contro i femminicidi

Si prospetta una serata densa di forti emozioni come quella che la Bertè ha regalato nel corso della prima serata del Festival di Sanremo quando, salita sul palco dell’Ariston con ai suoi piedi delle scarpe col tacco rosse, ha voluto lanciare un forte messaggio contro il femminicidio: “Per me è un piccolo messaggio ma molto importante – aveva detto sul palco la Bertè – Perché al primo schiaffo bisogna denunciare“.

Come dicevamo però, la Bertè sul palco dell’Ariston ha avuto anche modo di cantare il suo ultimo singolo Figlia di…, riscuotendo un enorme successo.

Qui di seguito il testo della canzone Figlia di…:

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama

Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Col mascara e la bandana
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Ho fatta invidia e ho fatto pena
Ho fatto tutto tutto da sola
Lo senti il graffio lungo la tua schiena
Era per dirti che ci sono ancora

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Chi mi odia mi ama
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Con gli occhi aperti dentro la notte
Fare l’amore è come fare a botte
Il capo branco fra queste iene
Ti ho fatto male però per il tuo bene

Sono il padre delle mie carezze
E la madre delle mie esperienze
Sono figlia di una certa fama
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana

Sono schiava e sovrana
Sono una figlia di figlia di
Loredana
Loredana
Loredana

Tu che giudichi il mio cammino
Prova a farlo sopra a questo tacchi
Nata così di me non cambio niente
I cani sono bravi anche a casa della gente
Un animale non mangia un animale sbrana
Sono una figlia di figlia di
Loredana

Sono il padre delle mie carezze

E la madre delle mie esperienze

Sono figlia di una certa fama

Sono una figlia di figlia di

Loredana

Loredana

Chi mi odia mi ama

Sono una figlia figlia di figlia di

Loredana