TV e Spettacolo

Malena la Pugliese ma anche Filomena Mastromarino, chi è: dal PD alla carriera da pornoattrice e personaggio televisivo

Filomena Mastromarino, conosciuta come Malena la Pugliese, è stata militante del PD con Renzi prima di diventare una pornoattrice famosa a livello mondiale
Malena la Pugliese ma anche Filomena Mastromarino, chi è: dal PD alla carriera da pornoattrice e personaggio televisivo

Filomena Mastromarino, famosa anche come Malena la Pugliese, è una celebre pornoattrice italiana, collaboratrice stretta di Rocco Siffredi. Negli anni è diventata un personaggio televisivo abbastanza famoso con ospitate dalla D’Urso in qualità di opinionista e la partecipazione all’Isola dei Famosi.

Oltre a questo, è stata anche militante del PD sotto la guida di Renzi, definendosi renziana convinta.

Chi è Filomena Mastromarino: dalla nascita alla politica

Filomena Mastromarino è nata a Noci, in provincia di Bari, nel 1983.

Con il sogno di diventare biologa, inizia a frequentare la facoltà di Scienze Biomediche abbandonando la carriera universitaria a pochi esami dalla laurea.

Inizia a lavorare per un’agenzia immobiliare di proprietà di Giuseppe Lenin Masi, esponente in quel periodo del Partito Democratico di Gioia del Colle. Grazie a Masi entra in politica, riuscendo nel 2013 a farsi eleggere nella sede locale del PD. Si è sempre definita una renziana convinta, almeno fino alla recente sfiducia al governo Conte.

Malena la Pugliese e Rocco Siffredi

Filomena Mastromarino, all’età di 30 anni inizia a ritenere la sua vita professionale insoddisfacente.

Decide dunque di provare a fare un provino per Rocco Siffredidi nascosto, per evitare di alzare inutili polveroni”, come ha raccontato a Oggi. “Andò tutto benissimo, dovevo rimanere una sola settimana – continua – ma Rocco mi chiese di fermarmi per altri 7 giorni”.

Da quel momento Filomena divenne definitivamente Malena la Pugliese, nome d’arte creato da Siffredi stesso. Ha definito la sua esperienza come “molto professionale“, mentre da Rocco “si impara molto“, ma il lavoro non è affatto semplice.

Il sacrificio fisico e mentale è grande, si lavora anche 9 ore al giorno”, ha confessato ai microfoni di Oggi.

Tornata in Italia, ha subito capito che i pregiudizi sulla sua carriera sarebbero stati molti negli anni successivi. “Mio padre non accettò la cosa – ha raccontato – vergognandosi del fatto che portavo il suo cognome, anche mia madre non approvò, ma accettò la mia scelta”. Il dolore maggiore, però, fu causato dai suoi amici, “molti smisero di salutarmi, alcuni evitavano di stringermi la mano”.

La carriera televisiva di Filomena

Filomena Mastromarino ha iniziato a lavorare in televisione prima di dedicarsi sia alla politica che alla carriera da pornoattrice.

Ha preso parte al programma Mammoni – Chi vuole sposare mio figlio? nel 2012, andato in onda su Italia Uno.

Oltre a questo, è stata ospitata in diverse trasmissioni in qualità di opinionista su diversi temi. Ma la presenza televisiva più importante è stata nell’edizione del 2017 de L’isola dei famosi. L’esperienza alle Honduras è stata fondamentale per lei, “ho avuto una sorta di crisi, avevo paura di tornare a casa, di affrontare di nuovo tutte le critiche – ha raccontato in una puntata – adesso mi sento più forte”.

Sull’isola ha stretto anche un rapporto molto stretto con Nancy Coppola.

Tuttavia, ha sempre preferito tenere la sua vita privata lontana dai riflettori, quindi dei suoi rapporti intimi si sa poco e nulla.

Potrebbe interessarti