TV e Spettacolo

Akash Kumar vittima di razzismo, la confessione di Akash su Instagram: “Picchiato da 6 ragazzi”

Akash Kumar racconta su Instagram di essere stato in passato vittima di razzismo da parte di alcuni ragazzi a Verona che gli avrebbero poi spaccato l'auto
Akash Kumar vittima di razzismo, la confessione di Akash su Instagram:

Eliminato dal gioco il tempo di adattarsi al clima honduregno, Akash Kumar sembra essere riuscito totalmente ad attirare l’attenzione facendo quasi passare in sordina L’Isola dei Famosi di Ilary Blasi. Fin dal suo arrivo il modello ha fatto a lungo chiacchierare di sé ma meno di quanto non se ne parli ora. Ancora in auge la diatriba sul suo effettivo colore degli occhi, Akash Kumar è una furia da quando è tornato in Italia e di accuse ce n’è per tutti: l’ultima, cronologicamente parlando, è per Tommaso Zorzi.

Qualche giorno fa invece lo sfogo: una confessione su alcuni fatti avvenuti anni fa, un momento in cui Akash Kumar sarebbe stato vittima di razzismo da parte di alcuni ragazzi a Verona.

Akash Kumar e le polemiche che lo hanno reso “protagonista” dell’Isola dei Famosi

Non c’è limite al chiacchiericcio fitto su Akash Kumar che sembra essere l’indiscusso protagonista di questa nuova edizione dell’Isola dei Famosi sebbene l’isola, nei fatti, l’abbia dovuta abbandonare da una settimana. Il modello dagli occhi di ghiaccio (tralasciando tutte le polemiche annesse a questo particolare) qualche giorno fa su Instagram stava parlando a cuore aperto ai suoi seguaci che in questi giorni non mancano di seguire le evoluzioni delle vicende sul suo profilo.

L’episodio di razzismo nel suo passato: “Mi hanno reso la vita molto difficile

Una lunga chiacchierata documentata attraverso le storie di Instagram in cui Akash Kumar avrebbe raccontato un episodio di razzismo di cui sarebbe stato vittima in passato. Come riportano diverse testate del mondo del gossip, così Kumar avrebbe esordito sui social: “Amo Verona, ma non tutti i veronesi. Molti ragazzi da piccolo mi hanno reso la vita molto difficile – ha raccontato il modello – Non faccio di tutta l’erba un fascio, però tanti mi hanno fatto cose brutte.

Vi dico che sono stato picchiato da 6 ragazzi, mi hanno anche distrutto la macchina“. Un momento che Akash ancora ricorda nei dettagli, impresso indelebilmente nella sua mente: “Quando ti chiamano neg*o non è bello. Ho subito bullismo vero – le parole di Akash Kumar riportate da BiccyTornerò sicuramente, ma non ho dei bei ricordi. Ora però penso che mentre io faccio il lavoro dei miei sogni questi razzisti invece saranno rimasti fermi“.

Potrebbe interessarti