TV e Spettacolo

Sabrina Paravicini: “Sono un po’ stordita ma sto bene”, l’attrice racconta l’operazione di ricostruzione del seno

Dopo aver sconfitto il cancro, Sabrina Paravicini affronta la prima operazione di ricostruzione al seno e racconta la sua esperienza sui social, per lanciare un messaggio di speranza a chi lotta contro il tumore
sabrina paravicini racconta operazione ricostruzione seno social

Sguardo fiero, determinazione e forza da vendere, Sabrina Paravicini ha affrontato con coraggio l’intervento di ricostruzione al seno, dopo aver sconfitto il cancro. L’attrice sta bene e racconta l’esperienza sui social, per dare un messaggio di speranza e forza, a tutti coloro che stanno affrontando un tumore.

Sabrina Paravicini mette a nudo le sue paure su Instagram e racconta l’esperienza dell’operazione

Su Instagram, Sabrina si lascia andare a raccontare la sua esperienza prima e dopo l’operazione.

Con Nino ci siamo salutati ieri. L’ho portato dagli zii e io questa mattina sono venuta in ospedale. Sono venuta da sola, con la mia macchina. Ho parcheggiato, fatto un bel respiro e sono entrata.”.

Sabrina Paravicini non nasconde le sue fragilità nell’attesa di questa nuova sfida e, nelle sue parole, si evince il coraggio che l’ha spinta ad entrare nella sala, dove sarebbe poi stata operata. L’operazione va bene, Sabrina si risveglia stordita ma in ottima salute e “circondata da medici donne” che la rassicurano.

L’attrice, in un secondo post su Instagram, non nega di aver provato paura nel rivivere e affrontare un’altra operazione in ospedale, dopo il cancro: Avevo paura, anche solo dell’’anestesia totale, avevo lasciato sulla mia scrivania un foglio con delle indicazioni per i miei amici e che una volta arrivata a casa metterò in un cassetto, anzi nel cestino”.

E ancora: “Avevo anche deciso che questa volta avrei affrontato questo intervento con più coraggio, determinazione e forza“.

Un messaggio di speranza ai malati di tumore

Sabrina Paravicini vuole trasmettere un messaggio di speranza a tutti coloro che sono costretti ad affrontare un tumore: “Sono ancora qui.

Ancora in piedi”. L’attrice dagli occhi cristallini, confessa quanto la chemio la provasse a livello fisico, tanto da non riuscire ad ad alzarsi da sola e tanto da “addormentarsi sul piatto”. Alla fine, è riuscita a superare tutto e ora è in attesa del prossimo passo.

Sabrina Paravicini, post Instagram

Potrebbe interessarti