TV e Spettacolo

Freddie Highmore, da The Good Doctor a Leonardo: chi è l’attore britannico che spopola in Italia

L’attore britannico Freddie Highmore, dopo il ruolo da protagonista nella serie The Good Doctor, ora fa parte del cast di Leonardo
Freddie Highmore

Freddie Highmore è nato a Londra il 14 febbraio del 1992. Fin da piccolissimo è entrato a far parte del mondo del cinema, partecipando a produzioni molto importanti. Highmore è molto noto in Italia per la serie The Good Doctor e per Leonardo, la nuova miniserie firmata Rai che racconta la storia di Leonardo Da Vinci.

Gli esordi

Il cinema ha sempre fatto parte della vita di Highmore. I suoi genitori, infatti, lavorano nell’ambiente, il padre come attore e la madre in qualità di agente.

Dunque Freddie ha iniziato a recitare a partire dai 7 anni, quando ha preso parte al film televisivo Walking on the Moon. Il vero e proprio successo arriva qualche anno dopo, però, con la partecipazione nel film La fabbrica di cioccolato di Tim Burton, dove recita per la seconda volta con Johnny Depp

Nonostante la carriera cinematografica, Freddie consegue anche una laurea all’università di Cambridge, dove studia in particolare modo spagnolo e arabo. La sua bravura nel campo del cinema, tuttavia, non passa mai inosservata. Dal 2017 recita nella famosissima serie televisiva The Good Doctor, ruolo che gli vale la candidatura l’anno dopo ai Golden Globes.

 

Leonardo, la nuova serie tv firmata Rai

Già conosciuto per l’apprezzatissima serie The Good Doctor, Highmore fa parte del cast della serie tv Leonardo, in onda dal 23 marzo su Rai 1. Dal momento che si tratta di una co-produzione internazionale, il cast è composto da attori variegati, quali Aidan Turner, il protagonista, e Matilda De Angelis

In Leonardo, Freddie ha il ruolo di Stefano Giraldi, un comandante che ha l’incarico di indagare su Leonardo. In un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni, Highmore parla così del suo personaggio: “All’inizio prevenuto e totalmente disinteressato all’arte, finirò col capire il genio del grande maestro italiano.

E da inquisitore potrei trasformarmi in alleato… Penso che gli autori abbiano fatto un lavoro meraviglioso nel dipingere Stefano come un personaggio con molte luci e ombre, molte sfumature“.

La vita privata

Il giovane attore britannico sembrerebbe essere single, anche se si sa molto poco della sua vita personale. Infatti Freddie è molto riservato, tanto da non essere attivo su nessuno dei social. Un vero peccato per tutti i suoi numerosissimi fan!

Potrebbe interessarti