Antonella Clerici

Nel corso dell’ultima puntata di È sempre mezzogiorno, Antonella Clerici ha ricordato una collaboratrice della trasmissione che è venuta a mancare a causa del Covid. La conduttrice ha speso parole di affetto per lei e per la sua famiglia, ricordando gli anni trascorsi a lavorare insieme.

Il tributo commosso di Antonella Clerici

Durante la trasmissione di È sempre mezzogiorno andata in onda nella tarda mattinata di ieri, Antonella Clerici ha deciso di dedicare qualche secondo a una persona molto importante all’interno della trasmissione, venuta a mancare in questo difficile periodo. In seguito al primo stacco pubblicitario, la conduttrice ha chiesto di attendere un attimo prima di ricominciare a seguire la preparazione delle ricette dei suoi ospiti e ha parlato con lo sguardo diretto verso la telecamera di fronte a sé.

“Prima di continuare con la nostra ricetta– ha iniziato- volevo mandare un grande abbraccio, noi siamo una grande famiglia in Rai e ci conosciamo tutti, è stata tanti anni con me una suggeritrice, una “gobbista”, che si chiama, che si chiamava purtroppo Carmela”.

La donna aveva un ruolo fondamentale all’interno del programma, perché a lei era affidato il compito di venire in aiuto alla conduttrice e ai suoi ospiti per ricordare loro le battute e gli annunci da inserire nei loro discorsi.

Come ricordato dalla stessa Clerici, in gergo tecnico la sua professione viene spesso indicata con il nome di “gobbista”.

Applausi in studio per la collaboratrice “mancata purtroppo giovanissima per Covid”

Antonella ha continuato il suo tributo, ricordando con affetto una caratteristica della donna e rendendo nota la causa del suo decesso. “Una donna che era sempre sorridente, è mancata purtroppo giovanissima per Covid ha spiegato.

Conoscendo da anni anche la famiglia della fidata collaboratrice, la conduttrice ha dedicato anche qualche parola ai suoi cari, manifestando loro la sua vicinanza.

“Vorrei mandare un grandissimo abbraccio a suo marito Fabrizio, anche lui lavora in Rai, e ai suoi figli”.

“Scusate se faccio questa cosa, ma noi siamo qui in Rai lavoriamo, ci conosciamo tutti, ci vogliamo bene. Lei mi è stata vicina tanti anni e volevo ricordarla” ha concluso la Clerici scatenando gli applausi commossi di tutti i presenti in studio.

Antonella ringrazia gli spettatori di È sempre mezzogiorno

Antonella Clerici ha poi cercato di ritrovare immediatamente il sorriso, interessandosi alla ricetta di uno dei suoi cuochi e pian piano il velo di commozione ha abbandonato il suo volto.

La donna ha quindi mantenuto fede al motto da lei stessa ricordato all’inizio della puntata di ieri: “Nella nostra casa di ‘È sempre mezzogiorno’ c’è sempre il sole”.

Sempre ieri, nei primissimi minuti della puntata la Clerici ha voluto rivolgere un sincero ringraziamento a chi la segue quotidianamente. “Non lo dico mai– ha iniziato- ma grazie! Grazie per l’affetto con cui ci seguite, noi non immaginavamo mai al primo anno di questa trasmissione che foste così! Ve lo devo dire, almeno una volta.

Grazie di cuore, siamo entrati nelle vostre case e ne sono molto felice”.

Approfondisci

Lutto per Antonella Clerici: il saluto commosso al grande musicista morto di Covid. L’addio a È sempre Mezzogiorno

Antonella Clerici e il dolore per la scomparsa della madre: il dramma quando lei aveva solo 33 anni