Regina Elisabetta da sola in carrozza

Sarà un compleanno in lutto per la Regina Elisabetta, che compie oggi 95 anni, nonostante il National Mourning– Lutto nazionale per la morte del Principe Filippo sia terminato, Sua Maestà lo ha mantenuto, chiuso entro le spesse mura del castello di Windsor nonostante abbia già ripreso a pieno ritmo gli affari di Stato. 

E mentre il mondo si interroga su cosa succederà alla Famiglia Reale, adesso che Filippo non c’è più e la Regina ad occhi esterni appare sempre più anziana, a Windsor è iniziata la rota per starle accanto; anche il principe Harry ha ritardato il suo ritorno negli Stati Uniti per questo motivo.

 

I 95 anni della Regina Elisabetta

Sarà un compleanno silenzioso e ancora avvolto nel lutto quello di Sua Maestà. La Regina Elisabetta è tornata immediatamente a Windsor dopo le esequie del marito, il Principe Filippo, e da allora non ci sono state più sue notizie, se non nel comunicato, il primo firmato solo a suo nome, per mostrare la sua vicinanza alle popolazioni di St. Vincent e Grenadines, Paesi del Commonwealth, colpiti da una violenta eruzione vulcanica. I comunicati, che solitamente iniziavano con l’espressione “The Duke of Edimburgh and …”, ora cambiano formula e la Regina parla e scrive al singolare.

 

La Regina non si è ancora rivolta ai sudditi direttamente per ricordare il compianto marito, come fece ad esempio per il padre, la madre e la sorella, non è nemmeno certo che lo farà. Ad ora le uniche informazioni sicure è che sarà accompagnata, come ha già iniziato a fare da diversi anni, negli eventi pubblici, da un membro senior della Royal Family. 

Niente Trooping the Colour

Anche quest’anno non si terrà il tradizionale Trooping the colour, l’evento che ogni anno cade il secondo sabato di giugno che da circa 300 anni rappresentano il giorno dei festeggiamenti ufficiali del compleanno del sovrano.

 

Lo scorso anno l’evento per il compleanno della Regina Elisabetta è stato cancellato a causa della pandemia da Covid-19, per evitare assembramenti. Lo stesso sarà quest’anno, nonostante le riaperture progressive stabilite dal governo, per evitare affollamenti e, soprattutto, per la scomparsa di Filippo.

Rileggi l’incredibile storia della vita della Regina Elisabetta

Il primo compleanno di Elisabetta senza Filippo

Anche se privo di festeggiamenti ufficiali, la Regina Elisabetta non passerà il compleanno da sola, la famiglia si è già stretta intorno a lei e dai canali ufficiali della Royal Family è stato reso noto che a turni, Camilla, Kate, Anna e Sophie faranno a turni per passare del tempo con la sovrana.

 

Tutte raggiungeranno Elisabetta a Windsor per lunghe passeggiate all’aperto con i cani. Ad organizzare il tutto, secondo il Daily Mirror, sarebbe stata la Principessa Anna che ha coinvolto appunto Camilla, Kate e Sophie di Wessex.

Harry è rimasto in Inghilterra 

Anche il principe Harry ha deciso di restare accanto alla Regina in questo momento difficile, per questo, secondo quanto riportato dalle testate britanniche, ancora non avrebbe prenotato il biglietto di ritorno per la California.

Per la Regina Elisabetta, citando il Daily Mail, questo sarà per certi versi il suo compleanno più solo, perché l’assenza di Filippo avrà il suo peso, ma da un altro punto di vista l’affetto che la Famiglia e il popolo britannico hanno per la sovrana alleggeriranno in parte quel peso così grande. 

Approfondisci: