Tommaso Zorzi

Non tutto fila liscio in quel dell’Isola dei Famosi e stando alle dichiarazioni rilasciare da qualcuno con l’orecchio ben teso e vicino agli ambienti Mediaset, pare che qualche amareggiamento non sia avvenuto solamente in Palapa. Anche tra gli opinionisti si sarebbe creata una sorta di “frizione”, specie nei confronti di Tommaso Zorzi.

Tommaso Zorzi, l’opinionista più pagato: è maretta con Lamborghini e Zanicchi?

Il vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip, Tommaso Zorzi, si sa essere stato richiestissimo e super voluto da Ilary Blasi al suo fianco per commentare le dinamiche dell’Isola dei Famosi.

Reduce da un enorme successo, Zorzi avrebbe accettato subito l’invito in qualità di opinionista senza perdere troppo tempo dopo il termine del reality di Alfonso Signorini. A spingerlo ad accettare non ci sarebbe stato però solo l’onore: secondo quanto rivelato da Santo Pirrotta a Ogni Mattina, riporta Today, il contenitore mattutino in onda su TV8, a Tommaso Zorzi sarebbe stata offerta una somma rilevante economicamente parlando.

Amaro per Elettra Lamborghini e Iva Zanicchi

Una somma significativamente più generosa di quella che sarebbe stata offerta ad Elettra Lamborghini e Iva Zanicchi: “Contrariamente da quello che appare c’è un po’ di maretta per le attenzioni che la produzione riserva a Tommaso che interviene molto spesso“, racconta Pirrotta lasciando intendere che ci sia qualche attrito tra gli opinionisti di fronte ad un presunto “trattamento di riguardo”.

Le due – ha poi continua riferendosi a Zanicchi e Lamborghini – hanno scoperto che lui guadagna di più“.

Gli ascolti dell’Isola dei Famosi non decollano: la soluzione di Mediaset

Verrebbe da dire che i gossip che circolano attorno all’Isola dei Famosi quasi emozionano più che le dinamiche stesse interne al realiy.

I naufraghi quest’anno non sembrano farsi coraggio l’un l’altro davanti alla fame che inizia a pesare sempre di più, settimana dopo settimana e quello che più temerebbe Mediaset è un loro eventuale crollo. Se la fame rende ciechi, la noia rende più facile lo zapping e pare che di fronte ad un cast così provato il pubblico abbia ben poche ragioni per rimanere incollato al televisore. Per questa ragione Mediaset starebbe ponderando in seno l’idea di cambiare il giorno della messa in onda della seconda diretta televisiva settimanale – quella del giovedì, diventata “registrata” per non interferire con la diretta di Supervivientes – così da lasciare in eredità alla Blasi il pubblico di Pio e Amedeo e della loro Felicissima Sera.