Amadesu Monica Leofreddi

Nel suo programma i Soliti ignoti, Amadeus accoglie da settimane volti noti dello spettacolo invitati a gareggiare per devolvere l’eventuale vincita in beneficenza. Ieri sera è stato il turno di Monica Leofreddi, che è arrivata a un passo dal montepremi credendo addirittura per un attimo di esserselo aggiudicato. Proprio uno dei personaggi “ignoti” del programma infatti si è confuso e ha sbagliato a riconoscere suo figlio, facendo calare una sensazione di gelido imbarazzo nello studio.

Soliti ignoti: vip in gioco per una buona causa

Da qualche mese Amadeus ospita nel suo programma preserale Soliti ignoti personaggi del mondo dello spettacolo italiano.

L’idea è nata con uno scopo ben preciso: destinare i soldi dell’eventuale vincita ad associazioni e fondazioni che si occupano di ricerca, cura e sostegno dei malati e delle loro famiglie. Anche per i concorrenti vip il meccanismo di gioco è quello di sempre. Nel corso di ciascuna puntata un partecipante è chiamato a scoprire le identità di 8 personaggi presenti in studio, alimentando così il suo montepremi. Al termine di questa prima fase, il concorrente partecipa al gioco finale durante il quale deve indovinare chi è imparentato con un ulteriore ospite fatto entrare in studio.

Nella puntata di ieri, Monica Leofreddi ha giocato come concorrente per donare il montepremi alla Fondazione Italiana per l’Autismo. Al termine della puntata, la conduttrice si è illusa per un attimo di aver vinto ben 25mila euro, ma qualcosa è andato storto.

Soliti ignoti: vittoria sfiorata per Monica Leofreddi

Dopo aver superato tutta la prima fase di gioco, Monica Leofreddi ha iniziato a osservare attentamente i personaggi ospiti della serata per scoprire chi di loro potesse assomigliare a una donna fatta entrare in studio. La conduttrice doveva infatti indovinare chi fra le 8 identità misteriose fosse figlio o figlia della signora.

In particolar modo la domanda a cui la concorrente è stata chiamata a rispondere era: “La signora è la mamma di…?”. Dopo aver riflettuto a lungo escludendo i personaggi che a suo avviso non avevano nulla a che vedere con la donna, Monica Leofreddi è giunta alla scelta finale con un montepremi di ben 25mila euro. A questo punto la giornalista ha deciso di tentare la fortuna, affermando che la signora fosse la madre del personaggio numero 8. In gioco erano infatti rimasti un ragazzo, con il numero 7 e una ragazza, con il numero 8.

“Chiediamo al parente misterioso di questa sera, la signora Silvia di 54 anni se è lei la mamma dell’ignoto numero 8 ha domandato come da copione Amadeus, una volta che la Leofreddi ha fatto la sua scelta. L’atmosfera di tensione è stata portata al massimo da una musica di sottofondo e dal movimento delle luci in studio. Le telecamere hanno iniziato a riprendere i volti dei 3 personaggi rimasti in gara per metterli un’ultima volta a confronto. Dopo qualche secondo, luci, musiche e movimenti di camera si sono arrestati e tutta l’attenzione è stata concentrata sulla signora Silvia, chiamata a rispondere alla domanda di Amadeus.

“Sì sono io!” ha affermato sorridendo la donna.

La signora sbaglia a “riconoscere” il figlio ai Soliti Ignoti

Udendo la risposta del personaggio protagonista di quest’ultima fase della puntata, Monica Leofreddi ha esultato con un gioioso “Evvai!”, ma il suo momento di felicità è stato presto interrotto. “No, ma di chi?” ha domandato incerto Amadeus, cercando conferma nella produzione. “Ho sbagliato io?” ha continuato con tono mortificato. “È il 7!” ha affermato sicura una voce fuoricampo. Manco lei riconosce suo figlio talmente non si assomigliano!” ha commentato ironico il padrone di casa per smorzare un po’ l’attenzione.

“No, ma perché pensavo che lei era il…” ha cercato di spiegare la signora dispiaciuta per il suo errore, portandosi le mani al volto.

Lei non è la mamma di lei, è la mamma di lui ha chiarito Amadeus, per togliere ogni dubbio. “È la mamma di lui, si avvicini, le presento suo figlio” ha aggiunto scherzando. Anche il ragazzo ha provato a smorzare un po’ la tensione e mentre abbracciava la madre ha commentato: “Manco mi riconosce, sono talmente diverso che manco mi riconosce!”.

“È uno dei pochi casi in cui il figlio maschio non assomiglia alla mamma, va beh non vi preoccupate” ha concluso Amadeus congedando una delusa Monica Leofreddi, costretta a tornare a casa senza il montepremi da devolvere in beneficenza.  

Soliti ignoti
Il personaggio misterioso dei Soliti Ignoti e gli ospiti numero 7 e 8