Chi è Veronica Pivetti: carriera, vita privata ed ex marito dell'attrice di Provaci ancora Prof!

Attrice, doppiatrice e conduttrice tra le più amate in Italia. Con 30 anni di carriera alle spalle, Veronica Pivetti ha ricevuto la sua finale consacrazione con Provaci ancora prof! diventando la protagonista della serie.

Ora i suoi impegni si dividono tra la conduzione di Amore criminale e il salotto di Le parole della settimana, in cui è ospite fissa del giornalista Massimo Gramellini. Scopriamo tutto sulla vita privata e carriera dell’attrice.

Biografia di Veronica Pivetti

Veronica Pivetti, 56 anni, nasce il 19 febbraio a Milano, classe 1965. Figlia del regista Paolo Pivetti e della doppiatrice Grazia Gabrielli ha una sorella, Irene Pivetti, politica che ha militato nella Lega Nord.

Anche lei, come i genitori, sente di appartenere al mondo dello spettacolo e segue le orme della mamma. Il primo approccio al mondo televisivo è proprio come doppiatrice di cartoni animati: esordisce per la prima volta a 7 anni.

Poi da adolescente presta la voce di Crilin in Dragonball e canta la sigla di Danguard. Doppia inoltre altri personaggi internazionali amatissimi dai più piccoli, come Lindoln in I favolosi Tiny, Daniel di Tazmania e Periglia di Sailor moon. Per la prima volta si fa conoscere davanti ai riflettori con il film del 1994 Viaggi di nozze di Carlo Verdone.

Nel 1998 invece conduce il Festival di Sanremo a fianco del maestro Raimondo Vianello e la modella Eva Herzigová.

Da attrice a regista: i grandi successi di Veronica Pivetti

La carriera da attrice di Veronica Pivetti si intensifica nei primi anni del 2000. Tra i grandi successi emerge L’amore non basta e Il maresciallo Rocca. Nel 2005 arriva la grande consacrazione con la fortunata serie Provaci ancora prof! in cui riveste il ruolo di protagonista, diventando l’icona riconoscitiva della commedia.

Il regista Dido Castelli, lo stesso di Provaci ancora prof!

, dato il successo riscosso la vuole ancora una volta star di una delle sue creazioni: il telefilm La ladra. Dal 2011 si divide nella conduzione di alcuni programmi televisivi come Fratelli e sorelle d’Italia e Per un pugno di libri. Nel 2015 fa il suo primo debutto come regista di Né Giulietta, né Romeo, film che parla della storia di un adolescente alla scoperta della propria omosessualità. Dal 2018 la doppiatrice è al timone del programma contro la violenza sulle donne Amore criminale ed è inoltre ospite fissa a Le parole della settimana, condotto dallo scrittore Massimo Gramellini.

I drammi del passato: dall’incendio in casa alla terribile depressione

La regista Veronica Pivetti, ospite di Verissimo, ha raccontato alcuni terribili momenti del suo passato. Il primo accaduto nel 2014, quando un incendio è divampato a casa sua a causa di un guasto ai fornelli a gas. In poco tempo, l’abitazione è stata avvolta dalle fiamme. Anche se per fortuna l’attrice è rimasta illesa, tutti i suoi ricordi e oggetti affettivi sono andati persi nell’incidente. “Ho perso tutto – ha commentato nell’intervista – Quando non hai più niente, puoi solo ricominciare“.

Il secondo episodio risale ai 35 anni, quando dovette lottare per 6 anni contro una terribile depressione.

“Ho avuto problemi alla tiroide, curati molto male, questa cosa mi ha scatenato una depressione chimica – spiega – Quando ho trovato il farmaco giusto nella dose giusta, mi ha molto aiutato [...] Poi mi sono messa a posto con la tiroide e sono rinata“. L’attrice confida che in quel periodo il lavoro era la sua unica ancora di salvezza, l’unico motivo per continuare a vivere. “Ero sul set de ‘Il Maresciallo Rocca’. – racconta – La truccatrice mi riappiccicava le ciglia finte e mi truccava quando piangevo.

Il lavoro mi ha salvato, mi ha dato l’obbligo di alzarmi dal letto, di curarmi.

l’ex marito di Veronica Pivetti, l’attore Giorgio Ginex

Mentre la carriera per Veronica Pivetti sembra andar a gonfie vele, lo stesso non si può dire delle relazioni amorose. Infatti, l’attrice ha ricevuto molte delusioni di cuore negli ultimi anni e sembra che per ora non abbia intenzioni di riavvicinarsi agli uomini. La conduttrice è stata sposata dal 1996 al 2000 con l’attore Giorgio Ginex e non ha mai avuto figli.

I motivi della rottura rimangono tuttora un mistero vista la grande riservatezza che entrambi hanno sempre avuto riguardo alla loro vita privata. Ora l’attrice vive con l’amica Giordana e i loro due cani. Della sua coinquilina non si sa molto, oltre al fatto che abbia un bellissimo rapporto di amicizia con Veronica.

L’amicizia con Giordana: “Vivo con lei, siamo una famiglia”

L’amicizia con Giordana è stata per vario tempo al centro del gossip. Le malelingue hanno a lungo insinuato che l’attrice si fosse messa insieme a Giordana dopo le delusioni amorose. Veronica, arrivata al culmine della sopportazione, ha chiarito una volta per tutte che l’omosessualità non è un ripiego che si fa perché con l’altro sesso sembra non funzionare ma è un’identità sessuale che non bisogna sopprimere.

Con Giordana un’amicizia viscerale, non una relazione amorosa” puntualizza così l’attrice in un vecchio post su Facebook. Tempo dopo in un’intervista al settimanale Di più ha spiegato più chiaramente le condizione del loro legame. “Il mio rapporto con lei è serio, sincero, profondo, intenso. Vivo con lei e due cani, siamo una famiglia – racconta l’attrice – […] Gli uomini mi hanno delusa. Oggi sono felice così. È una cara, carissima amica, non lo definirei un amore, anche se è il rapporto più profondo che ho avuto nella mia vita ed è sotto gli occhi di tutti“.