Amore Criminale 2021 stasera in tv: la storia di Rosa Landi, le anticipazioni della puntata di oggi con Veronica Pivetti

Torna l’appuntamento settimanale con Amore criminale. Il programma condotto da Veronica Pivetti che racconta le tragiche storie di donne vittime di violenza.

Le anticipazioni della terza puntata che andrà in onda stasera alle 21.20 su Rai3.

Amore Criminale, anticipazioni di stasera: la storia di Rosa Landi

Stasera andrà in onda il terzo appuntamento con Amore criminale, condotto da Veronica Pivetti. La puntata sarà dedicata alla storia di Rosa Landi, 59enne di Genova. Rosa aveva iniziato a riacquistare la sua indipendenza e la sua libertà dopo 40 anni di matrimonio infelice, succube dell’autoritario marito Ciro Vitiello, ex becchino in pensione di 65 anni.

Rosa scopre dei tradimenti del marito per caso, trovandogli in tasca un pacco di preservativi. Su tutte le furie e stanca delle continue angherie decide di allontanarsi dal consorte. Il marito non reagisce bene di fronte alla decisione della moglie e non sopporta l’idea di vederla libera e felice lontana da lui. Dopo l’ennesima lite, il 19 marzo 2016, mentre Rosa era intenta a preparare il caffè e parlava al telefono con la compagna del figlio, il marito le spara 5 colpi di pistola alle spalle, uccidendola.

Amore criminale: gli ascolti dello scorso giovedì

Già dal primo anno di nascita Amore Criminale ha riscosso buoni risultati in termini di share, con una media del 16% e picchi del 30%.

Il successo ottenuto in passato ha infatti permesso alla trasmissione di traslocare in prima serata. Parlando di tempi recenti e con dati alla mano, la scorsa puntata di Amore Criminale andata in onda giovedì 29 aprile ha raggiunto 1.212.000 ascoltatori con uno share del 4,9%. Il pubblico del giovedì ha preferito passare la serata in compagnia di trasmissioni più leggere, come Un passo dal cielo 6 (4.747.000 spettatori) e L’isola dei famosi (2.871.000) che ha però ora traslocato a sua volta al venerdì.

Approfondisci

Veronica Pivetti e gli anni della depressione: “Ne sono uscita con molta fatica”